20 Maggio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Equitazione Classica Accademica (Doma Classica)

Cos’è l’ equitazione classica accademica, dove e come si può fare.

Si diffonde sempre più in Italia la passione per i cavalli iberici (andalusi, lusitani…) che con le loro andature rilevate e incollature poderose riescono ad incantare gli appassionati di morfologie armoniose, ma anche poderose.
La predetta tipologia di cavalli è particolarmente predisposta a far riscoprire l’equitazione accademica, che ebbe origine a Napoli con Giovanbattista Pignatelli, ma successivamente si è ampliata nella Scuola di Versaille e poi in tutta Europa.
Si constata ancora una volta che l’Italia è sempre stata ricca di grandi personaggi non solo di scienze (Leonardo da Vinci, Galileo Galilei…), di arte (Raffaello Sanzio, Michelangelo Buonarroti…), ma anche di capacità equestri innovative (G. Pignatelli, F. Mazzucchelli, C. Fiaschi, Cap. Pietro Ilardi e Cap. F. Caprilli…), il dispiacere è che successivamente all’estero hanno la volontà e la perseveranza di continuare ed ampliare quanto da noi iniziato.


Che cos’è l’Equitazione Classica Accademica?

Tralasciando le sue origini storiche che permettevano di trasformare il cavallo in “un’arma da guerra” che con arie basse (passagge, piaffè), arie medie (pesade) e arie alte (couberte, cabriole) riusciva a sbaragliare gli avversari in guerra, oggi l’equitazione classica è ancora attuale. Consente di avere un cavallo ben ginnasticato, elastico, calmo, con una buona preparazione muscolare sino ad arrivare a raggiungere un buon equilibrio (mentale e fisico), fiducia nel cavaliere e infine, dopo tanta perseveranza, si raggiunge la vetta della piramide: la riunione. Avere un cavallo “nella mano” e che risponde correttamente agli aiuti del cavaliere è sicuramente il sogno di ogni appassionato di equitazione e frequentando tali corsi di formazione si potrà raggiungere gradatamente l’agognato obiettivo. L’arte Equestre accademica non va confusa con il dressage agonistico e neanche con le attività circensi, in cui il benessere psico-fisico del cavallo viene sacrificato per la spettacolarità. L’Equitazione Classica Accademica ha come fine assoluto quello di consentire di “star bene con il proprio cavallo”, che dovrebbe essere l’unico obiettivo per chi ama i cavalli. E’ opportuno precisare che buoni risultati nel “lavoro in piano” si sono ottenuti anche con altre razze come l’anglo arabo, il purosangue.


Esistono corsi di Equitazione Classica?

La Scuola Equestre di Formazione – S.E.F. Italia ha l’innovativo settore specifico dell’ “Equitazione Classica Accademica” con la finalità di consentire a tutti gli appassionati di questa nobile arte di ottenere non solo la giusta preparazione tecnica, ma anche il giusto riconoscimento giuridico/fiscale dei propri titoli sportivi. Il CNSLibertas (Ente di Promozione del C.O.N.I.) rilascia, previo corso di formazione, brevetti sportivi di “Cavaliere di 1° e 2° livello e di Tecnici di Doma Classica Accademica riconosciuti dal C.O.N.I., quindi con valore giuridico in Italia e che consento di avvalersi delle giuste coperture assicurative (antinfortunio, RTC e tutela legale) e di vantaggi fiscali.
Grande opportunità offerta, in via transitoria sino a giugno 2010, è poter convalidare esperienze pregresse nel settore, titoli e brevetti per ottenere il rilascio delle relative qualifiche professionali. Ovviamente le predette equiparazione saranno valutate dal Tecnico di “Doma Classica Accademica” : Massimo S. Giusto (334/1168646 – 360/218729).
I Tecnici potranno costituire un Centro raccomandato di “Equitazione Classica Accademica” che potrà essere sede di corsi di formazioni e di manifestazioni di specialità.

Dove si organizzano i corsi?

Per questo settore la S.E.F. Italia ha promosso una formazione itinerante con la finalità di formare il cavaliere con il suo cavallo nel proprio Centro Ippico. Si partirà con corsi di lavoro in piano di base per l’ottenimento del prestigioso titolo di “Cavaliere di Equitazione Classica Accademica” per poi divenire Tecnico specifico su tre livelli.
Per essere sede di un corso di formazione si dovrà avere un gruppo di partecipanti, per informazioni contattare il maestro Massimo S. Giusto (334/1168646 – 360/218729 www.sef-italia.it email: equitazione@sef-italia.it ).
 

SEF-ITALIA
www.sef-italia.it


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti