16 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Dal Veneto la carne di qualità Unicarve al Giro d’Italia.

Dopo il prologo irlandese, parte la prima tappa "italiana" del Giro D´Italia, da Giovinazzo (BA), con i corridori del "Pro Team Tinkoff Saxo", Squadra del fuoriclasse Alberto Contador, nutriti con la carne bovina messa a disposizione dall´Associazione Produttori Carni Bovine Unicarve.

 

Una sferzata di proteine di qualità – ha detto Fabiano Barbisan, Presidente degli allevatori di Unicarve, che spero porti bene al Team e spinga nell’alta classifica Nicolas Roche, il co-capitano, stella emergente del ciclismo. La scelta fatta dal Team Tinkoff Saxo di nutrire i propri atleti con la nostra carne, ci rende orgogliosi – continua Barbisan – perché premia il nostro lavoro di allevatori, da sempre impegnati a fornire un prodotto di qualità, con bovini alimentati a cereali, nel massimo rispetto del benessere animale.

 

Mi ha fatto molto piacere quando il Direttore Generale del Pro Team Tinkoff Saxo, Stefano Feltrin, ci ha contattato per la fornitura – ha detto Fabiano Barbisan – perché apre una stagione che spero porti bene alla nostra zootecnia, poiché abbiamo in dirittura d’arrivo il marchio “Qualità Verificata”, riconosciuto dalla Regione Veneto che, da settembre 2014, verrà pubblicizzato e potremo finalmente comunicare ai consumatori i valori della nostra carne. Per fornire le confezioni di carne “sempre fresca”, abbiamo individuato nel Gruppo Tonazzo Food, l’azienda in grado di garantire la conservazione del prodotto con confezioni sottovuoto ed in Skin, un sistema innovativo, che riduce l’imballaggio all’essenziale e permette lo stoccaggio della carne, in modo totalmente naturale, in frigoriferi del tipo “domestico”, per quasi 30 giorni, senza doverla congelare.

 

Ovvio che questo aspetto diventa utilissimo per la Squadra Tinkoff Saxo, perché gli atleti potranno consumare ogni giorno, per tutta la durata del Giro d’Italia, carne fresca, genuina, saporita e tenersi in perfetta forma fisica.

 

Ci stiamo preparando al debutto ufficiale nel mercato della carne identificata con il marchio “Qualità Verificata” e collaborare con società sportive di alto livello ed in particolare con il ciclismo – conclude Barbisan – è un ottimo inizio, per ottenere informazioni dagli esperti dietisti e dai medici che seguono gli atleti, sui valori nutritivi e sulle performance registrate durante le gare.

 

Arriveremo finalmente ad identificare la nostra carne con un marchio di qualità, istituzionale, per comunicarla ai consumatori che oggi, sui banchi a taglio, la vedono tutta dello “stesso colore”, indifferenziata e non sanno distinguerla da quella estera, che in Italia rappresenta circa il 50%, ovvero, una bistecca su due è straniera!


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti