4 Febbraio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Concorso Ippico Internazionale La Bagnaia

È iniziato il conto alla rovescia per l’evento qualificante per le Olimpiadi di Rio 2016.

Quest'anno la "classica" pre-autunnale del salto ostacoli spegne la 29esima candelina e ripropone con orgoglio la sua formula di successo, basata su due meeting paralleli di grande spessore tecnico-organizzativo e sulla bellezza delle location, sempre più ricca di attrattive sia per i concorrenti sia per il pubblico. Le migliaia di spettatori che ogni anno affollano Bagnaia ne sono la migliore conferma.

 

LA BAGNAIA CSI 3* – CSI 1*, 17 – 20 Settembre 2015

 

IL MEETING

Articolato su un CSI 3* e su un parallelo CSI 1* riservato agli amatori, l'evento propone nelle quattro giornate ben 15 competizioni, tutte in programma sul campo-ostacoli dal fondo in erba che di Bagnaia è l'emblema. Il "tre stelle" ha una dotazione di 170 mila Euro complessivi, dei quali 105 mila in moneta e 65 mila rappresentati dal valore dell'autovettura Infiniti (QX7Od S Premium 3.0d AT) in palio per il vincitore del Gran Premio "La Nazione" di domenica. Questa è la gara-clou dell'intero meeting, che assegna i punti per Rio 2016.

 

Per parteciparvi è necessario per i cavalieri qualificarsi in due apposite prove, una giovedì e una il venerdì, a loro volta valide per il Fei Longines Ranking. Altra gara tradizionale di Bagnaia è il Derby, dedicato alla memoria di Guido Dominici, in programma sabato pomeriggio e impostato con la formula di "caccia" (Tab. C). Il meeting "monostella" per amatori e giovani, invece, prevede una competizione in apertura di ciascuna giornata, con finale domenica e il sabato la gara di consolazione per i non qualificati.

 

Il montepremi di 5mila Euro in moneta è arricchito da un tavolo VIP in occasione del classico Gala e un tavolo VIP per la Coppa del Mondo di novembre, offerti da FieraCavalli Verona.

 

LO STAFF

Nel trentennale della manifestazione i percorsi sono stati affidati a un "course-designer" d'eccezione come Frédéric Cottier, già "numero uno" del salto ostacoli d'Oltralpe e direttore di campo agli ultimi Weg di Caen in Normandia, l'estate scorsa. Dal canto suo lo staff organizzativo è quello professionale divenuto celebre ai Weg di Roma '98. Lo stesso dicasi per la Giuria e gli "officials", tutti di grande capacità ed esperienza.

 

LA LOCATION

Pensato per offrire spettacolo sportivo ma anche svago, il Csi di Bagnaia affianca agli impianti per l'equitazione e il concorso ippico anche il campo da golf a 18 buche che, insieme a due lussuosi Resort, noti per la Spa e le Terme, rendono assai accattivante l'accoglienza. Tutti i servizi, compresi relax e ristorazione, saranno disponibili come sempre nell'area commerciale a bordo campo, che presenterà gli stand delle Aziende di settore e di prodotti tipici locali. Un motivo in più per definire quello di Bagnaia uno dei concorsi ippici più belli.

La Bagnaia (Horse Show Jumping)


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti