1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
24 Settembre 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Focus Razze Equine: il Kabardin. Scopriamo le origini, le attitudini e le caratteristiche di una particolare razza equina.

Il Kabardin è un cavallo dal passo sicuro e agile sui terreni impervi e possiede un grande senso dell’orientamento

Il Kabardin è un cavallo di origine dell' Ex Unione Sovietica (caucaso) ed è un cavallo di interesse nazionale.


Si trova a suo agio sulle montagne ed è agile sui terreni impervi e possiede un grande senso dell'orientamento. E' un cavallo dal passo sicuro e regolare ed è in grado di portare il cavaiere con sicurezza anche su difficili sentieri.


Longevo frugale ma anche agile e scattante è un buon cavallo da soma e da sella. Raggiunge un'altezza al garrese di 152-157 cm, il suio mantello può essere baio, baio oscuro, morello e grigio.


Il corpo è abbastanza forte, anche se poco bello e i garretti sono falciati, come spesso accade nelle razze montane. Il collo è corto ed eretto e la testa è armoniosa nel suo insieme, le spalle purtroppo non sono molto inclinate, ma il cavallo ha grandi capacità.


Infine le zampe anteriori sono sottili ma armoniose e i piedi sono solidi e sani, pertanto il cavallo è in grado di lavorare anche senza ferratura.


La su caratteristica è di essere tranquillo, ubbidiente e sensibile ma energico e volentieroso per questo in passato il Kabardin è stato impiegato nell'esercito in quanto si trova a suo agio anche su terreni irregolari ed ha la capacità di portare importanti pesi che altre razze non riuscirebbero a tollerare.


Storicamente il Kabardin è una razza indigena delle montagne del Caucaso settentrionale e del cavallo di montagna ha tutte le qualità: sicureza di piede, docilità e intelligenza. E' stato utilizzato a lungo dalle tribù nomadi della regione che svilupparono la razza incrociando i loro cavalli della steppa con razze del sud: Persiano, Turcomanno e Karabakh.


All'inizio del secolo alcuni Kabardin sono stati incrociati con il Purosangue per dar vita a un più alto, più elegante e più veloce Anglo-Kabardin.


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti