1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
18 Luglio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

XV° Meteting delle scuole di agraria, festival show dell’agricoltura

Uno degli appuntamenti più riusciti del calendario degli eventi della
razza CAITPR

Nuova collocazione quest’anno per il tradizionale Meeting del CAITPR dedicato alle Scuole di Agraria. Dopo ben 14 edizioni tutte susseguitesi presso la sede dell’Istituto Duca degli Abruzzi o al Parco dell’Istituto S. Benedetto, l’appuntamento 2016 si è svolto nell’ambito del Festival Show dell’Agricoltura.


Si tratta di una nuova manifestazione al suo esordio proprio quest’anno che si è svolta tra il 6 ed 8 maggio presso l’Ippodromo Le Padovanelle di Padova. Una cornice di prim’ordine per una nuova manifestazione molto articolata nel suo palinsesto di attività: da quelle più strettamente zootecniche ad altre di impronta più ludica e con ampi settori merceologici attinenti al settore.


ANACAITPR ha avuto il ruolo un po’ aprire i battenti della manifestazione il venerdì mattina. Al di là del cambio di location l’evento ha avuto, comunque, il suo consueto svolgimento messo a punto progressivamente nel tempo e, ormai, collaudato nella sua formula.


Ottima l’adesione delle Scuole con 9 equipe presentate da diversi Istituti superiori praticamente di tutte le province venete: Padova con il Duca degli Abruzzi, Rovigo con il Munerati, Treviso con il Sartor nelle due sedi in cui si articola, Belluno con il Della Lucia di Feltre, Vicenza con il Parolini di Bassano, e Verona con lo Stefani-Bentegodi. Presenti anche due squadre dell’Ateneo di Padova condotte dal Prof. Roberto Mantovani. In totale 11 squadre a confronto.


La gara si è svolta secondo lo schema classico. Dapprima, il Tecnico di LG, Sig. Fulvio Rossignoli, ha presentato un soggetto esemplificativo di razza, “incarnato” quest’anno da Filippa Allev. Barbara Quaglia (To) Campionessa categoria Giovani fattrici della Mostra Nazionale 2015.


Questo ha permesso di idealizzare larazza sotto il profilo morfologico e ha permesso agli studenti di prendere un minimo di dimistichezza con il CAITPR specialmente per coloro che affrontavano l’impegno per la prima volta. Gli studenti sono stati poi chiamati a cimentarsi con una piccolo categoria di prova costituita da 3 fattrici.


Tutte le equipe hanno provato a stilare una classifica di mostra e a motivarla pubblicamente, il che ha consentito ai giovani portavoce delle squadre di prendere confidenza con l’impatto di esprimere i loro giudizi tecnici in pubblico e con microfono alla mano, emozione non facile da superare. Fin da queste prime battute, comunque, si è potuto constatare sia un ottimo livello di preparazione ma anche le buone capacità di esposizione tecnica da parte degli studenti. Un livello che sta crescendo visibilmente di anno in anno.


Infine, è iniziata la gara di valutazione vera e propria con una categoria composta da 5 fattrici alcune delle quali accompagnate dal loro giovane puledro generazione 2016. Raramente si è riusciti in passato a proporre agli studenti un gruppo così qualitativo ed omogeneo di fattrici come quest’anno; ciò non ha certo facilitato il loro compito perché le differenze tra i diversi soggetti erano, talvolta, realmente minime che hanno messo a dura prova anche gli Esperti di razza presenti al Meeting.


Ma, del resto, il solo risultato di comporre una classifica corretta non basta ad imporsi in un meeting che ha vocazione didattica come questo. Infatti, il valore dato alle capacità espositive e alla proprietà di linguaggio tecnico nelle motivazioni ha peso ampiamente preponderante sul punteggio finale.


Una gara molto serrata, in bilico su molte posizioni di testa sino alle ultime battute. Si è imposto quest’anno l’Istituto Sartor Sezione di Montebelluna (Tv), ma al di là del risultato di mera classifica è importante sottolineare la serietà di approccio alla giornata, l’entusiasmo ed anche l’ottimo livello di preparazione di tutte le squadre.


Una giornata, quindi, molto positiva per la razza e, crediamo, anche per gli studenti. Ampia la parte finale di ogni report che si rispetti solitamente riservata ai ringraziamenti.
I complimenti di ANACAITPR vanno, infatti, in primis a tutti gli studenti partecipanti che se lo sono veramente molto meritati.


Altrettanti complimenti vanno, peraltro, ai docenti che hanno accompagnato le squadre e che, evidentemente, preparano questa giornata con attenzione. Grazie anche a loro e al loro impegno.
Un ringraziamento particolare va poi agli allevatori che hanno messo a disposizione i loro animali per il Meeting, alcuni dei quali erano anche presenti durante il contest, soddisfacendo le richieste di ANACAITPR di mettere a disposizione soggetti di elevata qualità e di pregio superiore.


Ottima anche quest’anno la collaborazione con la Rete delle Scuole d Agraria rappresentata dal Prof. Pivotti e dal prof. Crise,
veri motori di questa manifestazione ormai da molti anni.


Un’ultima annotazione per la location. Al di là di una romantica nostalgia per l’anfiteatro del Parco dell’istituto S. Benedetto che ha dato casa per tanti anni al Meeting, l’inserimento nel Festival Show dell’Agricoltura delle Padovanelle è stata una scelta valida in quanto ci si è trovati a lavorare in una cornice bellissima e con un supporto logistico da parte degli Organizzatori praticamente perfetto (oltre che accogliente sul piano dei rapporti personali), e ciò malgrado che si trattasse del primo giorno di mostra, che, come tutti coloro abituati ad organizzare manifestazioni sanno bene, è sempre il momento più difficile.


Diciamo che il Meeting CAITPR ha tenuto a battesimo questa nuova manifestazione, la quale, per quel che si è visto e sentito dagli allevatori stessi, ha poi avuto uno svolgimento organizzativo positivo anche nei giorni successivi nelle articolate attività su cui è stata congengata.

ANACAITPR


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti