1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
16 Luglio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Focus Razze Equine: il Knabstrup. Scopriamo le origini, le attitudini e le caratteristiche di una particolare razza equina

Il Knabstrup è una razza mansueta e forte che deriva da una fattrice pomellata di ascendenza Araba

Il Knabstrup è originario della Danimarca, è una razza di interesse nazionale adatta alla sella, apprezzato per esibizioni e mostre.


I knabstrupper presentano attitudini allo sport, e vengono rivalutati per la equitazione sia da diporto che per le discipline olimpiche di monta inglese.


L'altezza al garrese è di circa 155-163 cm, il mantello ha un disegno macchiettato su uno sfondo color roano o baio scuro.


Spesso i cavalli knabstrupper vengono associati agli appaloosa per il mantello maculato, ma l’origine delle due razze è nettamente diversa.


Questa razza ha un carattere cavallo mansueto e forte.


Il collo è forte e assai muscoloso ma piuttosto corto, tuttavia la testa è aggraziata e ben posta. Il lombo è robusto e ampio, la schiena non è particolarmente lunga e i garresi non sono ben definiti.


L'ossaturra è proporzionaata alla struttura, gli stinchi sono abbastanza corti e le ginocchia piatte e grosse.


La razza deriva da una fattrice pomellata di ascendenza Araba, Flaebehoppen ("il cavallo di Flaebe"), dal nome del macellaio che l'acquistò da un ufficiale spagnolo cedendola poi al giudice Lunn, che la fece riprodurre nella sua tenuta di Knabstrup.


La fattrice si segnalò per la sua velocità e resistenza.


Nel 1808 fu accoppiata con uno stallone Frederiksborg e generò una discendenza di cavalli pomellati. Suo nipote Mikkel è lo stallone fondatore della razza.


La razza Knabstrupper è riconosciuta come razza warmblood dalla EU, e può essere iscritta tra le razze a pericolo di estinzione.


Infatti viene calcolato che il numero di riproduttori necessario per garantire la sopravvivenza di una razza senza eccessivo imbreeding, chiudendo quindi lo stud-book ad incroci con altre razze, è di 500 soggetti.


Attualmente esistono circa 120 riproduttori attivi in Danimarca, 80 in Germania e altri circa 30 raccolti in USA, Spagna, Italia e Gran Bretagna.


Tale consistenza numerica non è sufficiente pertanto a garantire la sopravvivenza autonoma della razza.


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti