29 Gennaio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Campionati Europei di Monta da Lavoro Tradizionale

Paolo Sensi Europeo d’oro, la Francia a squadre

Paolo Sensi ed il S.I. Navart sono i nuovi Campioni Europei di Monta da Lavoro Tradizionale: centrano tre medaglie d'Oro su 4. Roberto Fontanelli Campione Europeo in Velocità. La Francia vince il Campionato Europeo a squadre con Goudinox, Gonfond e Maurel.


Al secondo posto l'Italia di Ernesto Fontetrosciani per soli 31 punti ma è assoluta la soddisfazione per la classifica individuale con Paolo Sensi e 4 medaglie d'oro nelle 4 prove.


Mai successo nella storia. Terza l'Equipo spagnola di Beretta con Rodriguez Gomez, Estrada Lopez e Joselito Rosado, tre alfieri della scuola di Jerez. Quarta la Germania capitanata da Stefan Baumgarner con le ottime prove in dressage ed attitudine del cavaliere di Neudanau Rolf Janzen. A seguire il Portogallo di Louis Coelho, Ungheria e Belgio.


La Francia vince il Campionato Europeo Seniores di Monta da Lavoro Tradizionale alla 50^ Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello con 231 punti; la squadra nazionale transalpina ha superato l’Italia, classificatasi al secondo posto con 200 punti dopo un entusiasmante testa a testa, e la Spagna, giunta terza con 94 punti.


Decisiva è stata l’ultima spettacolare prova di Sbrancamento, nella quale i cavalieri italiani e francesi hanno duellato sul filo dei secondi in appassionanti sfide acclamate dagli spettatori che hanno gremito le tribune per tutto lo svolgimento della competizione.


Dopo lo storico risultato della conquista di tutti e tre i posti del podio nelle prove individuali di Addestramento e Attitudine, mai ottenuto in precedenza da una selezione del nostro Paese, la squadra guidata dallo chef d’équipe Ernesto Fontetrosciani ha visto sfumare proprio alla fine il sogno di vincere il Campionato Europeo.


Il team italiano si è consolato comunque con la conquista della vittoria nella classifica individuale, trionfando con un magnifico Paolo Sensi, che ha preceduto i francesi Julien Gonfond e Laetitia Mesnier. Quarto il francese Hervè Maurel a pari punti con la Mesneir ma con peggior differenza punti in attitudine ed a seguire nella classifica assoluta gli italiani Canio Santomauro, Mattia Radi e Renzo Bersaglia.


L’equipe italiana, composta dai pluricampioni nazionali Paolo e Veronica Sensi, da Renzo Bersaglia, Canio Santomauro, Mattia Radi, Roberto Fontanelli e Francesco Sinibaldi, ha ottimamente figurato, confermando di essere tra le migliori a livello continentale nella Monta da Lavoro e ha ricevuto i complimenti vivissimi del Delegato Tecnico Internazionale Thierry Mourouard e dello Chef D'Equipe e Consigliere Nazionale FFE Bernard Pavì.


Premiazioni Effettuate da Mourouard per la FITE, dal Presidente Italiano Avv. Alessandro Silvestri, dal Presidente Rotary Avv. Eugenio Zaganelli, dalla Presidentessa Innerwill Italia Sig.ra Ornella Amadei e dalla giuria internazionale presieduta dall'Italiano Federico Martini con Nathalie Pawlat, Sergio Camaleonti, Stefany Lanzetta e Claudio Ascenzi.


Medaglie a pioggia per l'Italia: in Dressage Oro argento e Bronzo con Sensi, vice campione Europeo, Renzo Bersaglia con il suo fantastico S.I. Ombromanto, vice Campioni Europei in Addestramento e ancora Italia con Roberto Fontanelli e Dorado. La prima volta in assoluto che cavalieri italiani conquistano i tre primi posti nella regina delle discipline equestri.


Davanti ad un Fontetrosciani decisamente soddisfatto premiazione dalla prova di Maniabilità, la prova di attitudine, che fa risuonare ancora l'Inno di Mameli per l'Italia di Paolo Sensi e del serafico Navart, Argento e il titolo di Vice Campione Europeo per il cavaliere campano Canio Santomauro e Felicidade, nella gioia e nel tripudio del suo numerosissimo team da Paestum e medaglia di Bronzo per il giovane umbro, applauditissimo, Francesco Sinibaldi con la S.I. Tramontana.


Nella Gimkana splende il sorriso e la medaglia d'Oro del livornese Roberto Fontanelli con l'Anglo Arabo Dorado che chiude il percorso netto in 2'30"70, argento per Julien Gonfond con il camargue Rosco du Petit Claux, netto sugli ostacoli in 2'32"20 e Bronzo per il mattatore Paolo Sensi che con 2 errori chiude a 2'36"30.


Nella prova di Cuttle Sorting o sbrancamento vitelli su due manches Sensi vince il primo go e controlla con esperienza la seconda manche chiudendo 5° ma con il gioco di squadra che funzione che vede la seconda prova del cuttle vinta da uno strepitoso Canio Santomauro, secondo Mattia Radi e terzo di go Renzo Bersaglia.


Peccato per la prima manche dove i francesi si infilavano dietro sensi in classifica e conquistavano punti pesanti nel computo della classifica finale. Medaglia d'Oro in sbrancamento quindi per Paolo Sensi 39 punti, Argento per Gonfond 37 pt. e Bronzo per Mesneir 36 pt., che sarà poi la fotocopia del podio finale Assoluto.


Da sottolineare la verve dei vitelli selezionati per questa prova che hanno dato veramente visione di salubrità e forza fisica incredibile, come continuamente sottolineato dal foltissimo pubblico che ha applaudito no stop le 3 ore di gara della prova.

 
Ora appuntamento con il campionato italiano assoluto ad Alviano (TR) dal 7 al 9 ottobre 2016…..perchè molto presto arriveranno i Mondiali e sarà ancora monta da Lavoro tradizionale ad altissimi livelli.



 

> Classifica Campionato Europeo Italia 2016

Fitetrec Ante


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti