11 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Carcere per i reati contro gli animali

La nuova regolamentazione, fortemente voluta dal ministero, sarà in vigore dal 24 Aprile 2017 nel Regno Unito

Altro che “tenuità del fatto” e depenalizzazioni più o meno striscianti. Il Sentencing council for England and Wales, l’ente pubblico indipendente del ministero della Giustizia britannico che promuove la trasparenza e la coerenza delle sentenze dei magistrati, ha appena diffuso nuove linee guida per le decisioni giudiziarie sui reati previsti dall’Animal Welfare Act del 2006, ovvero la legge sul benessere animale.

L’organismo raccomanda, nei casi più gravi di crudeltà contro gli animali, di irrogare effettivamente pene detentive di lunghezza appropriata e ricorda che molti degli esperti consultati considerano troppo miti le sanzioni attualmente previste: nel massimo una multa per la quale la legge non pone limiti, quindi rimessa alla discrezione del giudice, e/o sei mesi di reclusione.

Le nuove linee guida saranno in vigore dal 24 aprile, ma già il mese prossimo la Camera dei Comuni potrebbe discutere proposte di legge volte ad inasprire le pene per i casi di crudeltà sugli animali.

nelcuore.org


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti