28 Maggio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

KINGS POLO MASTER A VILLA A SESTA: FINALE TRA MANGROOVY E AMADEUS

I match di semifinale disputati ieri in serata hanno decretato il nome delle due squadre che stasera si contenderanno la vittoria nel Kings Polo Master, il prestigioso torneo al Polo Club Villa a Sesta (Bucine, Arezzo).

Saranno Mangroovy Polo Team (che ha battuto Anamara Polo Team 11 a 10) e Amadeus Polo Team (vincitrice su VAS Polo Team per 9 a 8-1/2) a scendere oggi in campo alle 18.00 per confrontarsi in quella che si preannuncia una finale avvincente visto il pari spessore tecnico-agonistico delle due compagini (entrambe 15 goal di handicap) capitanate rispettivamente dall’egiziano Mohamed El Sewedy e dall’austriaco Robert Kofler.
 

In giornata si disputeranno inoltre le ultime partite del Trofeo Pineider che assegnerà, alla squadra vincitrice, anche il terzo posto del Kings Polo Master.
 
 
 
 
 
TOSCANA-EGITTO: SOLIDO GEMELLAGGIO TRA VILLA A SESTA E KINGS POLO ACADEMY
 
 
Il Polo Club Villa a Sesta a Bucine, nelle campagne della Val d’Ambra, e il Kings Polo Academy in Egitto, nell’area urbana de Il Cairo.
 
Un saldo gemellaggio, nel segno della più antica tra le discipline equestri, unisce il confermato polo club toscano e con il più giovane club che, nato solo cinque anni orsono dalla visione di Mohamed El Sewedy, si presenta come il primo esempio di impianto integrato e altamente specializzato dedicato agli sport equestri per Egitto e Medio Oriente.


Tutto è iniziato attraverso l’amicizia con Eduardo Menendez, il fuoriclasse argentino che a Villa a Sesta ha trovato ormai dalla fine degli anni ’90 la sua seconda casa e che è da sempre il punto di riferimento tecnico nella gestione dell’impianto di Riccardo Tattoni.
 
 
 
“E’ Eduardo che mi ha fatto conoscere questa meravigliosa realtà in Toscana” – spiega Mohamed El Sewedy, l’appassionato imprenditore egiziano che ha creato a Il Cairo un vero e proprio network dedicato al mondo del cavallo dove lo sport del polo ha un posto di rigore.
 
 
 
 
 
“Nel 2010 – prosegue – quando abbiamo partecipato ai primi tornei con la nostra squadra, abbiamo anche iniziato ad approfittare delle professionalità del Polo Club Villa a Sesta per  curare la crescita delle competenze nell’ambito della nostra organizzazione.
 
Ora abbiamo nel club toscano una trentina di cavalli che utilizziamo per i ragazzi che si avvicinano al polo e per il nostro team che è impegnato nei tornei di alto goal di handicap. Siamo stanziali a Villa a Sesta almeno tre mesi l’anno. Da luglio a settembre.”
 

 
La permanenza in Toscana, in una tenuta agricola che ha per vocazione la ricerca dell’eccellenza dei prodotti del territorio e dell’accoglienza per un target internazionale di alto profilo, rende piacevole l’appuntamento annuale con VAS per la squadra di Mohamed El Sewedy.
 
 

“Il Polo Club Villa a Sesta è in una posizione strategica, vicino a Siena, Arezzo e Firenze. Al di là dell’aspetto puramente sportivo, c’è dunque la possibilità di godere a pieno di quanto a livello di cultura, tradizioni, turismo e divertimento l’area è in grado di offrire.
 
Proprio per questo motivo VAS è anche un ideale punto di aggregazione per le famiglie. L’impianto, tecnicamente parlando, è del tutto all’avanguardia.
 
Riccardo Tattoni lo incrementa con nuovi investimenti ogni anno. I campi sono straordinariamente ben tenuti e assicurano ai cavalli le ideali condizioni di sicurezza per esprimere il massimo livello di gioco”.
 
 

L’esperienza di Villa a Sesta ha guidato il progetto della creazione del Kings Polo in Egitto, a Il Cairo. “Siamo partiti cinque anni orsono grazie al supporto avuto da tutto il team dei professionisti di Villa a Sesta, la famiglia Menendez e il polo manager Juan Bozzi in primis – conclude Mohamed El Sewedy.
 
L’unione con Villa a Sesta prosegue ora con lo scambio di partecipazione delle nostre squadre nei tornei.
 
In Egitto lo sport del polo sta avendo un grande incremento, in particolare tra i giovani e ci prepariamo ad ospitare un primo  importante torneo il prossimo ottobre.
 
Abbiamo affidato la realizzazione dei campi a Alejandro Battro, il migliore tecnico del mondo, lo stesso di VAS e importiamo ogni anno 25/30 cavalli.
 
Tutto è partito, e continua, nel segno di un bel sogno ispirato a Villa a Sesta”.
 
 
 
 
 
VAS – Polo Club a Villa Sesta
Nato nel 2000, è uno tra i migliori polo club Europa. Sin dall’inizio ogni singolo intervento è stato progettato e realizzato con attenzione meticolosa alla tecnica, all’impatto ambientale, al benessere di cavalli e giocatori.
VAS dispone di tre campi da polo a norma internazionali (tutti in erba Tifton) ed un campo pratica, tutti  all’avanguardia sia per livello tecnico che per la struttura. Il campo principale, il n.1, misura mt 260 x 140, il campo n.2 misura mt 245 x 120 ed il nuovo campo 'Sorleone' misura mt 276 x 150. Le dimensioni del campo pratica sono mt 120 x 70.
Il campo 'Sorleone', inaugurato nel 2017, oltre ad essere il campo più grande d’Italia, è adiacente ad un piccolo lago circondato di piante, location ideale per l’organizzazione di eventi e momenti di relax dei dopo partita.
Una tribuna in marmo travertino sul campo n.1 ed un’area ricettiva coperta ed attrezzata di oltre 100 mq, con raffinato lounge bar a centrocampo, rendono Villa a Sesta Polo Club sede ideale ed impareggiabile per i tornei internazionali. L’evento più importante ospitato nell’impianto, oltre al Play Off Europa dei Mondiali nel 2011, sono stati i XII FIP European Polo Championship – Quantocoin Cup organizzati con grande successo nel 2018.
 
Azienda Agricola Tattoni Villa a Sesta Spa
L'azienda è ubicata nell’incantevole scenario delle colline senesi, nel cuore del Chianti Superiore, tra Siena, Firenze e Arezzo. Si sviluppa in un territorio di antiche origini etrusche, presso le sorgenti dell’Ombrone senese, ed è un antico e pittoresco borgo sulla strada provinciale del Chianti fra San Gusmè ed il Castello di Brolio, nel comune di Castelnuovo Berardenga (Siena). L’Azienda, dispone di attrezzature all’avanguardia e vanta un’importante produzione agricola. Opera, seguendo le più antiche tradizioni toscane legate alla vocazione del luogo, nei settori vinicolo e olivicolo. La proprietà si estende per più di 1100 ettari di terreno, di cui 55 destinati a vigneto specializzato.

La redazione

EQUI-EQUIPE by Caterina Vagnozzi


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti