1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
29 Maggio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

In alta Badia si festeggia il protettore dei cavalli

Il 10 novebre 2002 a Pedraces, in Alta Badia (Bz), l’Associazione Cavalli Val Badia darà vita al 4° “Leonardiritt”, il corteo di San Leonardo al quale parteciperanno un’ottantina di cavalli di razza avelignese e norica, nonché gli abitanti del paese in costume tradizionale.

 

Nelle vie del centro sfileranno diversi carri in rappresentanza dei vari sodalizi: vigili del fuoco, contadini, osti, pescatori, artigiani, cacciatori e commercianti.

 

L’evento sarà allietato dalla musica della banda musicale di Badia e del gruppo di fanfare.
Seguirà la benedizione dei cavalli da parte del decano.

 

L’avvenimento sarà l’occasione per trascorrere un weekend fra le cime più belle delle Dolomiti, gustando i prodotti tipici del luogo e visitando i paesi che compongono l’Alta Badia: San Leonardo, Pedraces, La Villa, Corvara, Colfosco e San Cassiano.

 

Programma

 

ore 09.00 – Santa Messa solenne
ore 10.30 – sfilata di cavalli e costumi tipici
dalle ore 10.00 in poi – specialità delle cucina ladina e mercato contadino
dalle ore 15.00 in poi – castagnata con accompagnamento musicale (gruppi folcloristici)

 

Per informazioni contattare l’azienda di soggiorno al numero 0471 847864
La storia/leggenda di San Leonardo

 

San Leonardo é sicuramente uno dei santi più popolari di tutta l’Europa centrale. In suo onore furono edificate oltre 600 chiese o cappelle. S.Leonardo era venerato specialmente durante il periodo delle crociate. Nel 1030 il prete Ildegarius di Limoges scrisse la “Vita sancti Leopardi”, dalla quale noi deduciamo la sua storia.

 

S.Leonardo, figlio di genitori nobili, è nato in Gallia (Francia) intorno al 500. Da giovane era destinato a diventare guerriero, però egli si oppose e decise di seguire S. Remigio, vescovo di Reims e suo maestro.

 

Insieme a Remigio assisteva i prigionieri, che a quel tempo venivano molto maltrattati. Ebbe la stima del re, che gli regalò un bel bosco vicino a Limoges, dove Leonardo costruì un convento di frati benedettini.

 

A partire dal 13. secolo, S.Leonardo viene raffigurato quale padre benedettino con libro, pastorale e catena. Spesso è raffigurato assieme a buoi e cavalli.

 

È il patrono dei contadini, dei servi, dei prigionieri. È anche patrono dei bottai, dei fabbri, dei carpentieri e le donne lo pregano affinché il parto vada bene. È molto stimato quale santo dei cavalli.


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti