15 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

CSI*** di salto ostacoli 16 – 17 – 18 aprile 2004

presso il Club Ippico Elefantino nel Parco delle Cascine di Pioltello – Milano

Mancano quindici giorni esatti al Csi*** che si svolgerà dal 16 al 18 aprile al Club Ippico Elefantino, nel Parco delle Cascine di Pioltello, Milano, evento che anticipa la finale di Coppa del Mondo in programma al Forum di Assago di lì a pochi giorni.
"Un'occasione straordinaria- dice il notissimo 'chef-de-piste' Uliano Vezzani, lo stesso della finale di Coppa del Mondo e del prossimo Concorso Ippico Internazionale di Piazza di Siena a Roma- per la promozione dell'equitazione nei confronti del grande pubblico. Al quale viene offerta una doppia possibilità di avvicinarsi a questo sport spettacolare che, dopo i fasti e le medaglie olimpiche portate al nostro Paese all'epoca dei mitici fratelli D'Inzeo e di Graziano Mancinelli, sta tornando ai vertici del ranking mondiale".



Al Club Ippico l'Elefantino ferve intanto la messa a punto degli ultimi allestimenti. Quelli destinati ai quadrupedi vedranno ben 150 cavalli di 15 nazioni ospitati in scuderie a "cinque stelle": ciascuno di questi atleti a quattro zampe è quotato centinaia di milioni, qualcuno anche diversi miliardi delle vecchie lire. In base ai regolamenti della Fei (Federazione equestre internazionale) l'area delle scuderie sarà "off-limits", sorvegliata 24 ore su 24 da apposito personale e dai veterinari di turno, nonché dotata di tutte le infrastrutture atte ad assicurare ai quadrupedi il massimo dell'assistenza e del controllo. Comprese le severissime procedure anti-doping: al contrario che per l'uomo, infatti, per i cavalli la normativa esclude in modo totale e categorico l'impiego di qualsivoglia sostanza.



L'ospitalità per i concorrenti, "officials", addetti ai lavori e pubblico sarà di massimo livello, come abitudine di un Comitato organizzatore già noto per la cornice "glamour" più volte dimostrata nella sede toscana del Club Ippico Elefantino, ossia l'allevamento Baroncio (Grosseto) che negli anni passati ha ospitato analoghe manifestazioni.
L'ingresso è libero e per gli spettatori saranno a disposizione ristorazione, aree relax e tutti i servizi utili. Non mancherà un'area espositiva, con stand delle migliori aziende del settore.
Verranno esposte anche una vettura Ferrari "Maranello", due Maserati (la recentissima "Quattroporte" e il "Coupé"), nonché due Ferrari d'epoca.



Sabato sera, dopo le gare, è previsto un cocktail per i cavalieri, animato dalla presenza di numerosi Vip del mondo sportivo, dello spettacolo e dell'imprenditoria. Ospiti del "padrone di casa", Loris Abate, noto stilista con la passione per i cavalli e l'equitazione, hanno confermato la loro presenza la Presidente della Provincia di Milano Ombretta Colli, autorità della Federazione italiana sport equestri, giornalisti come Emilio Fede e Paolo Brosio, lo show-man Beppe Grillo, il presentatore Corrado Tedeschi, il Presidente di Audemars-Piguet Italia Franco Ziviani, rappresentanti di Rossocorse Ferrari-Maserati e altri ancora.
In definitiva il Csi*** al Club Ippico Elefantino si preannuncia fin d'ora uno dei più prestigiosi appuntamenti della stagione agonistica 2004 dell'equitazione italiana.

 

Comunicato stampa 2
Sono salite a 18 le nazioni rappresentate in campo nel Csi*** al Club Ippico Elefantino, nel Parco delle Cascine di Pioltello, Milano, dal 16 al 18 aprile prossimi.
Di massimo profilo internazionale si presenta la lista dei partenti, tra i quali spiccano i nomi di autentici fuoriclasse.
Fra gli stranieri basti citare il cavaliere tedesco "kaiser" Franke Sloothaak, già oro e bronzo mondiale, nonché oro olimpico a squadre, beniamino del pubblico italiano fina dai tempi della sua militanza nel Team San Patrignano. I britannici "figli d'arte" Ellen e Steven Whitaker. Il plurititolato campione austriaco Helmut Morbitzer, gli irlandesi Harry Marshall e Edward Doyle, che contano indimenticate vittorie sui campi ostacoli italiani.
Addirittura 13 i binomi svizzeri che presentano un team di super-campioni tra cui il gia campione d'Europa e finalista mondiale Willi Melliger, Paul Estermann e Beat Granjean già protagonisti in Coppa del Mondo, e il coriaceo Theo Muff, conquistatore di molti Gran Premi in Csi.
La pattuglia belga è valorizzata dalla presenza di un "big" assoluto come Jean Claude Vangeenberge, vincitore di un Gran Premio Roma a Piazza di Siena, e dal più giovane ma affermato Gilbert De Rook . Due amazzoni "eccellenti", Joelle Cairaschi Dagout e Marie Pellegrin, saranno le "punte" della squadra frencese insieme al qualitativo Fabrice Lyon. Mentre dai Paesi dell'est europeo arrivano il russo Vladimir Tuganov, vincitore di una prova nel master di Milano dello scorso dicembre, il polacco Grzegorz Kubiak, l'ungherese Sandor Szasz e il ceco Ales Opatrny.


Fra i cavalieri italiani ci sono olimpionici come l'inossidabile Vittorio Orlandi, come il tre volte campione italiano Filippo Moyersoen e Valerio Sozzi. Poi il romano Andrea Bracci che vanta numerose presenze in azzurro come Giuseppe Rolli, il naturalizzato Juan Carlos Garcia, probabilmente uno dei nostri cavalieri che pochi giorni dopo gareggeranno al Forum nella finale della Coppa del Mondo. E inoltre: Antonio Vitali, vincitore del Gran Premio di Helsinki nella passata stagione, e Paolo Zuvadelli. Anche l'Italia ha i suoi "figli d'arte" in Alberto Vitali e Paolo Nuti, che hanno già in bacheca titoli e trofei in campo nazionale, come le amazzoni Barbara Suter e Emanuela Marcuzzo. Infine l'editore-cavaliere Andrea Riffeser Monti e il Presidente dell'Alitalia Giuseppe Bonomi, singolari esempi di cavalieri dilettanti che gareggiano con successo tra i professionisti.

Non c'è dubbio che al Club Ippico Elefantino la competitività dei concorrenti e i percorsi allestiti dallo "chef-de-piste" Uliano Vezzani , lo stesso della imminente finale di Coppa del Mondo, assicureranno gare di massimo livello tecnico e al contempo davvero spettacolari.

 

Ufficio Stampa
Paolo Manili
p_manili@virgilio.it
Tel. 335/5738582 – Fax 02/700567467

Paolo Manili

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti