1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
22 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

GRANDE POLO A ROMA PER IL TORNEO PIU´ ATTESO DELLA STAGIONE 2005: AUDI GOLD CUP CITTA´ DI ROMA – JAEGER LECOULTRE SILVER CUP

Ha preso il via oggi giovedì 23 giugno l’edizione 2005 della Audi Gold Cup Citta’ di Roma – Jaeger LeCoultre Silver Cup.
Palcoscenico del prestigioso appuntamento è, come ogni anno, l’esclusivo Roma Polo Club dell’Acqua Acetosa, tra i pochissimi al mondo ad essere situato in pieno centro cittadino, alle propaggini del quartiere residenziale dei Parioli.
Il torneo è di ottima levatura, qualificato nella scala tecnica della disciplina da handicap 10/12 goals.
Scenderanno in campo dunque giocatori di altissimo livello che difenderanno i colori dei team Audi, Danesi Caffè, Deutsche Bank, Green House, Jaeger-LeCoultre e Ruinart. Oltre ai polisti italiani saranno impegnati due giocatori di nazionalità statunitense (Marco e Massimo Elser), mentre dall’Argentina arriveranno in forza alcuni tra i più quotati rappresentanti di questa discilpina a livello mondiale. Tra loro Gines Bargallo e Horacio Etcheverry, entrambi con un handicap di 6 goals. Tra i giocatori argentini attesissimo sarà anche David Bernal (hp 5), noto al pubblico romano per aver fatto parte del team Audi, vincitore dell’edizione 2004.
A parte Danesi Caffè Polo Team, guidato da Marco Elser, tutte le altre formazioni saranno capitanate da giocatori italiani: Cataldo d’Andria per il team Audi, detentore del trofeo challenge, Andrea Gianni per Deutsche Bank Polo Team, Luca D’Orazio per Green House Group Polo Team, Mario Robbiano per Jaeger-LeCoultre Polo Team e Renato Bolongaro per Ruinart Polo Team.
La formula del torneo sarà quella del “tutti contro tutti” a punti: ognuno dei team in gara disputerà cinque partite incontrando tutte le altre squadre e tentando di accumulare punti per qualificarsi alla finale. Per ogni successo riportato verranno attribuiti due punti, un punto invece sarà assegnato per il pareggio.
Alla fine delle qualificazioni le prime due squadre nella classifica provvisoria disputeranno la finale per il primo ed il secondo posto del Torneo, mentre la terza e la quarta classificata si misureranno nella finale per le successive piazze.

 

SPETTACOLO NELLO SPETTACOLO: ITALIA ED INDIA A CONFRONTO.
IN CAMPO ANCHE IL MAHARAJ DI JAIPUR

Accanto alle partite del torneo verranno disputati altri due match. La sfida sarà fra un team tutto italiano che dovrà fronteggiare la compagine del Royal Jaipur Polo Team. Ospite d’onore e capitano della squadra indiana sarà il giovane Maharaj di Jaipur, Narendra Singh. La partita “di andata” è in programma il 28 giugno mentre il “ritorno” è previsto per la giornata conclusiva dell’evento capitolino, sabato 2 luglio. Gli italiani impegnati nella prima delle due sfide sono: Stefano Ottaviani, che vestirà i panni del capitano, Paolo Grillini, Andrea Gianni e Luca D’Orazio. Il team italiano del match del 2 luglio è ancora in via di definizione. Prenderanno infatti parte alla sfida di “ritorno” alcuni giocatori dei team non impegnati nelle finali del torneo. Il team indiano invece sarà lo stesso in entrambe le occasioni, anche se sarà accompagnato da una riserva che permetterà il ricambio dei giocatori impegnati sul campo. Oltre al Maharaj Narendra Singh, la squadra sarà composta interamente da cavalieri dell’esercito, si tratta del Maggiore Tarun Sirohi, del Maggiore N S Sandahu, del Maggiore Makul Yadav e della riserva Capitano Samir Chaudhary.

 


ROMA CAPITALE DEL POLO EUROPEO IL PROSSIMO ANNO CON L’ORGANIZZAZIONE DELLE SELEZIONI PER I MONDIALI DEL 2007.
“A quattro anni dalla disputa del Campionato d’Europa 2002, un evento coronato da un grande successo di organizzazione e visibilità, Roma tornerà nuovamente ad essere il punto di riferimento più importante dell’annata agonistica per il polo del Vecchio Continente. La capitale ospiterà infatti nel mese di settembre 2006 la Selezione per i Campionati del Mondo che nel 2007 si disputeranno in Messico”.
L’importante notizia è stata ufficializzata oggi (giovedì 23 giugno) dal Presidente della Federazione Italiana Sport Equestri, Cesare Croce, nel corso dell’incontro con la stampa organizzato al Roma Polo Club per la presentazione dell’AUDI Gold Cup Città di Roma – Jaeger LeCoultre Silver Cup.
La conferma ufficiale dell’approvazione della candidatura, presentata alla Federazione Internazionale Polo da Dante Fava, Responsabile delle Relazioni Internazionali per il Dipartimento Polo della FISE, è arrivata in federazione con una lettera a firma del Presidente della FIP, lo statunitense Glen Holden.
In corsa per l’organizzazione dell’evento che il Roma Polo Club ha già ospitato (nel 2000) era anche la Spagna con il prestigioso impianto di Soto Grande.
L’Italia ha partecipato ai Mondiali di Polo (questi si disputano con cadenza triennale e per la prima volta sono stati organizzati nell’87 a Buenos Aires) una sola volta, nel 2001 in Australia.

 

grande e in colori diversi, ecc…

Caterina Vagnozzi


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti