27 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Approdati in Spagna i primi cavalli reali dell´India

Si chiamano Marwari Horse e sono i cavalli dei re e dei principi dell'India, simbolo di eccellenza, nobiltà, eleganza e fierezza. I primi tre esemplari, uno stallone e due cavalle sono arrivati in Spagna lo scorso sabato 24 ottobre nelle scuderie catalane della Caballos Marwari SL, che dal 2002 è impegnata in un progetto di protezione e di valorizzazione della razza Marwari in India, in collaborazione con la All India Marwari Horse Society di Sua Altezza reale il Maharaja di Jodhpur, che dall'aprile 2006 ha per madrina Sua Altezza Reale Camilla Parker Bowles. La Caballos Marwari con l'arrivo di questi tre cavalli inizia in Europa il progetto di diffusione ed allevamento della razza.

Il Marwari ha origini molto antiche. Autoctono del Rajasthan si trova quasi esclusivamente nell'India nord occidentale ed è protetto, come patrimonio etologico ed heritage culturale, dal Governo indiano che dagli anni ‘50 ne vieta l'esportazione fuori dal continente indiano.

 

L'arrivo dei Marwari in Europa, rappresenta un evento di grande importanza per novità e per l'ampiezza dei partner coinvolti in Europa, in India, in America. L'accordo di cessione tra la Caballos Marwari di Mario Calcagno e Cristina Vilaseca con Francesca Kelly (Marwari Bloodlines – USA) di tre esemplari, nati in America, dal primo gruppo di Marwari arrivati negli Stati Uniti dall'India nel 2000, é stato decisivo per lo start up dell'allevamento della razza in Europa, nell'attesa dell'arrivo degli altri esemplari che la Caballos Marwari alleva in India. Ospiti del Balsamand Lake Palace di Jodhpur i cavalli della Caballos Marwari hanno già ottenuto dal Governo indiano il primo permesso di esportazione diretta in Europa.

Il Marwari ha discendenze nel cavallo arabo e presumibilmente dell'Akal Teke. Mesomorfo, proporzionato, ha una caratteristica unica: la forma curvilinea delle orecchie piegate a "cuore". Di temperamento coraggioso, forte e vivace, abituato ai rigori del clima desertico, eccelle nelle gare di endurance ed è versatile nel lavoro in piano. Allevato principalmente nella regione del Marwar (Terra della Morte) nelle scuderie reali di Jodhpur e Jaipur, il Marwari popola le leggende eroiche dei cavalieri indù ed è chiamato dai popoli del deserto "dancing horse" per la leggiadria dei suoi movimenti.
I Marwari Horse della Caballos Marwari saranno ufficialmente presentati in anteprima europea a Fieracavalli 2010 (Verona. Italia) nell'ambito del progetto espositivo "Cavalli e cavalieri a corte dei Maharaja" a cura di Il Caleidoscopio, Associazione Arte e Cultura, sotto alto patrocinio di Sua altezza reale Gaj Sing II Rathore, Maharaja di Jodhpur. Milano 26 ottobre 2009

 

Responsabile comunicazione:
Associazione Il Caleidoscopio
dott.ssa Martina Folco Zambelli

www.caballosmarwari.com www.ilcaleidoscopio.org



La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti