17 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il Polo in Sardegna

La Sardegna ha acquisito con il polo un altro elemento di forte attrazione per presentarsi e fare leva sul turismo internazionale d´elite.
Questo gioco, che ha due millenni di storia unisce ad alta spettacolarità, azione e sport anche eleganza, moda e grande glamour.

La Costa Smeralda è entrata nel mondo internazionale di questa affascinante disciplina equestre nel 2006, quando Maurizio Zuliani e Claudio Giorgiutti, ben noti organizzatori di tornei internazionali, hanno deciso di guardare all’isola per trovare una location su mare adeguata per essere affiancata, in un circuito ideale, all’ormai tradizionale torneo su neve di Cortina d’Ampezzo, un appuntamento che già da molti anni riscuote grandissimo successo.

L’idea di organizzare un torneo a Porto Cervo ha trovato terreno fertile perché Tom Barrack, il tycoon americano che ha effettuato grandi investimenti immobiliari in Costa Smeralda, è un grandissimo appassionato ed è giocatore egli stesso, nonché promotore in California del Polo Club di Santa Barbara, un esclusivo circolo sull'Oceano Pacifico, il preferito del Principe Carlo d’Inghilterra.
Grazie anche all’attenzione delle Autorità Territoriali è nata dunque una splendida sinergia che ha portato risultati eccezionali sin dall’esordio: sin dal debutto si è parlato del polo in Sardegna in tutto il mondo.

Da allora una media di oltre centosessanta cavalli attraversano in primavera il Tirreno per diventare protagonisti di un torneo che già dalla sua prima edizione ha chiuso con un bilancio eccellente tanto da essere inserito a pieno titolo nel Gotha dei grandi eventi internazionali.
“Quella del debutto – commenta Maurizio Zuliani – è stata un’esperienza davvero entusiasmante. Il supporto logistico degli alberghi Cervo e Cala di Volpe e del Consorzio Costa Smeralda è stato senza dubbio essenziale per la buona riuscita della manifestazione, ma anche l’atavica passione della gente sarda per i cavalli ha avuto il suo peso.
Ai tanti ospiti del Polo Village si sono aggiunti centinaia di spettatori che hanno affollato con entusiasmo il parterre: tutti appassionati cultori dei cavalli”.
Nel 2007 in Sardegna le tappe della Polo Gold Cup sono diventate due, una in primavera ed una in estate inoltrata. Nel 2008 si è assistito a una ulteriore innovazione: l’appuntamento estivo è stato giocato in notturna. Sotto la luce dei riflettori si è svolta la Master Cup, che anche e soprattutto per questa spettacolare novità ha avuto grandissimo successo.

Il 2009 ha visto la consacrazione della Costa Smeralda Spring Polo Gold Cup nel World Polo Tour, il circuito mondiale che riunisce i più prestigiosi appuntamenti internazionali di questo gioco.
L’appuntamento con l’edizione del 2010 è fissato dal 29 maggio al 5 giugno, ed è atteso come una delle date più attese della stagione primaverile della Costa Smeralda.
Il campo di gara è situato nell’entroterra della Costa Smeralda, ai piedi di San Pantaleo, al confine tra i territori di Olbia e Arzachena, in località Bucchi Toltu: un vasto un fazzoletto erboso color verde intenso, incastonato tra le rocce di granito e dove ha sede il Centro Ippico Shergan.

C. Vagnozzi


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti