1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
12 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

…UN CUCCHIAIO COLMO DI SEMI AL GIORNO…

 

Scrive il Mattioli:  "…fa buon fiato, alleggerisce i dolori, provoca l’orina, ha virtù di dissolvere. Bevuto dagli idropici toglie loro la sete, è buono ai morsi e alle punture dei velenosi animali. Giova alla ventosità: ristagna i flussi del corpo, dei mestrui bianchi delle donne, genera il latte alle poppe, fortifica il coito…"

 


Pietro Andrea Mattioli fu il medico personale dell’Arciduca Ferdinando e poi di Massimiliano II a Praga e dell’aristocrazia del tempo.

Senese di nascita nel 1500 e la sua morte risale al 1577 a Trieste.

Ha contribuito alle scienze naturali in particolare la Botanica lo ha molto impegnato ed il suo Erbario figurato è stato utilizzato a lungo.

 

Le proprietà dell’anice verde (Pimpinella anisum L.) decantate dal Mattioli furono anche esaltate dal medico e botanico  Dioscoride Pedanio durante il dominio assoluto dell’imperatore Nerone.


I frutti, erroneamente chiamati semi, dell’anice hanno proprietà carminative ottime anche per i cavalli e quindi un cucchiaio da minestra al giorno è il dosaggio medio giornaliero.

Dott. Marta Collina
Ufficio Stampa – Olosmedica


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti