4 Ottobre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

La nazionale inglese vince la prova a squadre del Concorso Internazionale di Mascalcia organizzato a Verona. Italia al primo posto nella prova individuale di forgiatura con Cianti Michele.

Ottimo piazzamento per l’Italia anche nella prova a squadre, gli azzurri ottengono il secondo posto, a seguire Francia, Germania, Svizzera, Spagna e Ungheria.

Si è concluso con la vittoria inglese, dopo due giorni di gara, il 26° Concorso Internazionale di Mascalcia organizzato nell’ ambito della 113^ Fieracavalli di Verona.
 

Questa edizione ha visto la partecipazione delle squadre nazionali di Italia, Inghilterra, Spagna, Germania, Svizzera, Ungheria e Francia.

Due le prove da superare: una di forgiatura, a cui hanno partecipato tutti i concorrenti e una di forgiatura e ferratura che è stata effettuata dal primo classificato di ogni nazione.

Venerdi 4 novembre i team hanno affrontato la prova di forgiatura.

Quattro i ferri da lavorare: un ferro anteriore destro a piede cagnolo (pianella), un posteriore destro con punta quadrata, ramponi anglosassoni e due barbette da concorso, un ferro anteriore sinistro per laminite senza punta e un posteriore sinistro si scuola italiana per salto ostacoli.
 

Sabato 5 novembre alla prova di forgiatura e ferratura di un anteriore e un posteriore hanno preso parte solo i primi classificati di ogni team.


La vittoria nel concorso a squadre è andata alla squadra inglese, mentre gli Italiani si sono classificati al secondo posto e al terzo la squadra francese.


Ma gli italiani hanno stravinto nella competizione individuale, con Cianti Michele sul gradino più alto del podio con 25,63 punti.

Secondo posto per gli inglesi Beant Steven con 24,71 punti e terzo posto per Jon Atkinson con 24,46 punti.
 


CLASSIFICA FINALE

 

INGHILTERRA:
– Bean Steven: 24,71 punti
– Atkinson Jon: 24,46 punti
– Randles Matt: 24,29 punti
– Smith David P: 23,33 punti


ITALIA:
– Cianti Michele: 25,63 punti
– Mltari Francesco: 23,33 punti
– Ridolfo andrea: 20,92 punti
– Clemente Alessandro: 20,83 punti


FRANCIA:
– Jouanneau Guilhem: 22,13 punti
– Canu Francois: 19,38 punti
– Agibot nicolas: 18,58 punti
– Gasnier Benoit: 16,13 punti


GERMANIA:
– Muller Frank: 22,38 punti
– Scottmann Bernd: 18,04 punti
– Bernedet Axel: 17,71 punti
– Hunemorder Ingo: 15,13 punti


SVIZZERA:
– Brulisauer Peter: 21,58 punti
– Triaca Martin: 19,79 punti
– Brigler Nuklaus: 15,42 punti
– Hess Fredi: 15,13 punti


SPAGNA:
– Danès Martì Surinach: 17,83 punti
– Leal Romeo Mariano: 15,04 punti
– Vives Marius Alsius: 14,79 punti
– Vilarrasa Sanè Roger: 13,71 punti


UNGHERIA:
– Norbert Pròdàn: 16,92 punti
– Istvàn Horvàth: 16,58 punti
– Tibor Hegedus: 16,50 punti
– Jòzsef Godò: 12,00 punti
 

 




 

Eleonora Origgi
redazione


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti