1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Giugno 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il Circuito nazionale dell´ASSI di CCE fa tappa ad Abbasanta e fa registrare numeri record di iscritti

Si allarga la scelta delle discipline per gli appassionati del mondo equestre in Sardegna.

Dopo il salto ostacoli e l’endurance, questa volta è il Concorso Completo di Equitazione a fare il pienone di iscritti. La sorpresa, ma neanche tanto perché le condizioni per la riuscita dell’evento c’erano tutte, è avvenuta ad Abbasanta dove nei campi di gara di Tanca Regia si è svolta la tappa sarda del circuito dell’ASSI (agenzia per lo sviluppo del settore ippico) di CCE.

 

Organizzata dal Comitato Regionale della FISE insieme ai circoli ippici Grighine e Usignolo e con il patrocinio del Dipartimento di ricerca dell’Incremento Ippico dell’Agris, questa prova è stata premiata dalla presenza di più di cinquanta binomi che son arrivati a Tanca Regia da diversi circoli ippici dell’isola. Una festa durata due giorni e conclusa con le premiazioni dei vincitori da parte del Commissario straordinario dell’Agris Efisio Floris e da parte del Presidente del C.R. della Fise Maria Grazia Sechi. Una degna conclusione per due giorni di gare disputati nei vari campi di Tanca Regia, preparati nel migliore dei modi dai tecnici dell’Agris per ospitare le prove di salto ostacoli, di dressage e di cross country: le tre discipline nelle quali si articola il CCE. Nelle classifiche riservate ai cavalli di quattro e cinque anni, le vittorie sono andate rispettivamente a Riccardo Dettori con Patto ed a Marco Pau con Okley Flamme.

Dettori, primo in tutte e tre le graduatorie, ha preceduto l’oristanese Enrico Carcangiu in sella a Phily e Marco Pau con Mhiluna Flamme. Lo stesso Pau si è aggiudicato la “cinque anni” precedendo Olostrum montato da Pierluigi Mulè, già piazzato nella prova di completo disputata a Cagliari a fine aprile. Nelle altre tre categorie che hanno fatto da contorno a questa tappa dell’ASSI, le prime posizioni sono andate a Marta Scarpa con Petit Noir (prova a invito), a Marco Frongia con Orchidea Bianca (categoria 1) ed a Pierluigi Mulè con Nexus (categoria 2).

Questa tappa sarda fa parte del circuito nazionale articolato in otto appuntamenti e i binomi che porteranno a termine i percorsi in due prove diverse, conquisteranno il lasciapassare per la finale nazionale in programma ai primi di novembre ai Pratoni del Vivaro a Roma nel centro equestre federale. Inoltre in tutte le tappe saranno attribuiti dei punteggi per le qualificazioni ad un criterium internazionale riservato ai cavalli di quattro e cinque anni fissato per settembre a Pompadour in Francia, dove la penisola sarà rappresentata dal “Team Italia giovani cavalli di CCE”. Insomma una serie di appuntamenti nazionali e internazionali dove anche la Sardegna ha dimostrato di poter firmare la propria presenza e questa tappa di Tanca Regia ha confermato che il CCE può far parte delle discipline nelle quali il cavallo nato e allevato nell’isola può ben figurare.

Ufficio Stampa C. R. Fise Sardegna

Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti