1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Giugno 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il bergamasco Alberto Carrara concede il bis vincendo anche il Premio Cassa Rurale di Fiemme

Grandissima prestazione del 29enne bergamasco e del suo cavallo belga Crack II.

Ha davvero un feeling particolare con il centro ippico Le Fontanelle di Predazzo Alberto Carrara, visto che dopo aver monopolizzato il podio nella gara più importante del venerdì, ha concesso il bis anche nella seconda giornata facendo suo il Premio Cassa Rurale di Fiemme, sempre in sella a Crack II.

 

Il 29enne bergamasco di Sarnico e il suo cavallo belga di 10 anni hanno strabiliato per la determinazione e per la velocità con la quale hanno concluso la loro prova, non commettendo alcuna penalità, ma soprattutto terminando il percorso con il tempo di 68 secondi e 78 centesimi.

Altri tre binomi non hanno fatto registrare alcun errore, vale a dire l'olandese Demi Dijks su Chelsea Z con il tempo di 79 secondi e 49 centesimi, quindi il tedesco Markus Beutel su Quasi De Kergane che ha stabilito il tempo di 81 secondi e 64 centesimi e la meranese Melanie Gruber su Gondor 8, con una prestazione di poco superiore agli 87 secondi. Alle loro spalle in quinta piazza Gino Bettella su Lyric Du Reverdy, quindi Cristiano Mion su Ellyott, nuovamente il tedesco Beutel su Domburg e, a seguire lo svizzero Clint Sulmoni su Otto Des Brieres.

Sorpreso e decisamente raggiante il vincitore a fine prova: "Sono felicissimo, non mi aspettato certamente questi risultati così importanti in questi due giorni, anche perché in carriera ho sempre ottenuto soprattutto tanti piazzamenti. Merito dell'eccezionale stato di forma dei miei cavalli. Si vede che l'aria fresca di Predazzo li ha rigenerati, abituati al caldo dei giorni scorsi della scuderia di Franciacorta. Spero di essere competitivo anche nel Gran Premio di domani, dove porterò in campo non Crack II, bensì Cornetto. Probabilità di vittoria nel Gran Premio? Secondo me il favorito è Omar Bonomelli."


Soddisfatta anche Melanie Gruber per un podio beneaugurante: "Sono felicissima per questo porto posto, ottenuto tra l'altro con un cavallo che non aveva mai partecipato a gare così importanti ed impegnative. Il Gran Premio di domani lo correrò con Quiberon W, lo stesso cavallo con il quale avevo ottenuto il secondo posto nel Gran Premio dello scorso anno e che oggi ho lasciato a riposo per preservarlo in vista di questo appuntamento importante dove spero di riuscire a confermare quanto di buono avevo fatto nel 2011"


Prove di Gran Premio anche nella gara della categoria 130, che ha assegnato il Premio Itas Assicurazioni, dove ha primeggiato l'altoatesino di Vipiteno Karl Wechselberger, uno dei favoriti per la vittoria di domenica. Il forte cavaliere, che vanta anche una medaglia d'argento ai mondiali di Oslo del 2004, dopo aver disputato un'eccellente prima manche in sella a Trebox Volontaire si è reso autore di una prestazione impeccabile nel barrage, concluso con un tempo di 40 secondi e 47 centesimi. Alle sue spalle, con un tempo superiore di 4 secondi, Mauro Bolioli su Compadre Wind Shear, quindi lo svizzero Clint Sulmoni su Ustina Sitte.


Nelle altre gare della seconda giornata da segnalare l'affermazione del padovano di Monselice Filippo Bassan su Bupina nel Premio Regione Autonoma Trentino Alto Adige della categoria 125. Oltre ad aver chiuso con zero penalità ha fatto registrare un eccellente tempo, staccando di 4 secondi Alberto Carrara su Cassiopeja e Giuseppe Pusceddu su Villy di Villagana. Nel Premio Associazione Fondriest for Children si è imposta la veronese di Peschiera sul Garda Martina Cordioli, davanti a Nicolò Bettiol su Dirty Devil. Ques'ultimo, cavaliere valdostano che risiede ad Altavilla Vicentina e monta nel centro ippico di Stefano Nogara, ha fatto suo in sella a T-Acorada il Premio Consorzio Impianti a Fune Val di Fiemme ? Obereggen (categoria 115).


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti