1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
12 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Stop alle corse clandestine dei cavalli

Il Portale del Cavallo appoggia la campagna di Horse Angels, sempre in prima linea contro lo sfruttamento dei cavalli.

– Lo sapevate che le corse clandestine costituiscono una entrata ingente per i clan malavitosi?

– Lo sapevate che i cavalli vengono drogati per correre di più e poi le loro carni finiscono in macelleria?

– Lo sapevate che per limitare le corse clandestine basterebbero più controlli da parte delle forze dell'ordine?

– Lo sapevate che per limitare le corse clandestine basterebbe vietare per regolamento regionale l'utilizzo del calesse da corsa per strada?


LE AUTORITA' DOVE SONO? E I POLITICI?

Aiutateci a fare più giustizia, sosteneteci in questa battaglia che ci vedrà impegnati in prima linea in Campania per portare il problema alla ribalta e tentare di risolverlo facendo vietare, per regolamento, l'utilizzo del calesse da corsa per strada.

A Napoli, infatti, siamo parte in causa in un maxi processo che vede imputati una ventina di soggetti promotori di una associazione criminale dedita all'organizzazione di corse clandestine di cavalli, cui venivano somministrate sostanze stupefacenti e vietate.

I reati contestati sono, tra gli altri, quello di promuovere manifestazioni vietate comportanti sevizie e strazio di animali in violazione degli artt. 110 e 544 ter e quater del c. p .
Il sodalizio criminoso ha costituito una sorta di circuito itinerante di competizioni organizzate su pubblica strada, con noncuranza nei confronti dei pericoli per le persone coinvolte e per gli animali fatti correre.

I cavalli venivano sottoposti a vere e proprie sevizie anche con la somministrazione, da parte di persone non qualificate, prima, durante e dopo, di sostanze dopanti al fine di aumentare le prestazioni sportive degli stessi.

Le gare emulavano quelle di trotto corse negli ippodromi e tra gli indagati anche diversi driver iscritti nel circuito ufficiale di gare degli ippodromi. I reati venivano contestati fino al 4/12/2008 in Napoli, Afragola, Volla, Crispano, Caivano, Orta di Atella e altre località del napoletano.

Nella speranza sia fatta giustizia, Horse Angels si è costituita parte civile per difendere i cavalli, incaricando per la difesa l'Avv. Andrea Scardamaglio di Ercolano, Napoli.

Vi terremo informati su ogni sviluppo.

Giovanni Origgi


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti