1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Febbraio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

La seconda tappa di qualificazione per la squadra azzurra Junior e Young Riders.

Nell’ambito dell’annuale 23 Classic, si sono disputati i CRI* Junior e Young Riders.

Nella prima tappa di qualificazione, svoltasi a Reggio Emilia durante il Salone del Cavallo, si sono aggiudicati un posto nella long list i primi sei qualificati nei due CRI* offerti. Ad Incisa Scapaccino (AT), a vincere il CRI* Junior è stato Carlo Ambrosini in sella a Rickory Rooster, di Ambrosini Qh, con score 207.5.

 

“Il mio cavallo è andato bene. Me lo sono sentito bene nei cerchi e negli spin mentre nelle corse tendeva ad accelerare un po’, ma nel complesso sono contento. Abbiamo deciso nell’ultima settimana di portarlo qui quindi devo molto a Ezio Rigoni e a Beppe Prevosti che mi hanno seguito in questo lavoro,” ha commentato Carlo.

 

A mezzo punto di distanza troviamo Silvia Ferrio con  Sputnic Of Sun, binomio che si aggiunge alla long list insieme a: Gaia Casolino con Senorita For Me, Marzia Carminati e RTR Fire Frozen, Maddalena Esti e Skeets Flamin.

 

Giovanni Masi vince il CRI Young Riders in sella al fedele Remins Remedy (di Luca Zeni) con score 213. “Non dovevo sbagliare, dovevo far bene altrimenti non rientravo nella selezione e io ci tengo molto,” racconta Masi.

 

“Queste sono sempre situazioni molto belle ma impegnative. Conosco molto bene questo cavallo poiché lo monto dal 2011 quindi non ci sono state sorprese ed è stato davvero molto bravo.”

 

Il secondo partecipante Nicolo’ Boretti su Sun Olenas Red Chicka di sua proprietà, ha concluso con un no score. “Nella categoria Junior ho visto con piacere binomi nuovi, e questo mi ha fatto molto piacere,” ha commentato Filippo Masi, commissario tecnico FISE. 

 

“Non nascondo il fatto che mi aspettavo più partecipanti, in particolare nella categoria Young Riders, categoria dove si è imposto il binomio – oramai consolidato – Giovanni Masi e Remins Remedy.  Prima dei Campionati Europei Fei ci sarà un incontro con tutti e, in quella sede, verranno determinate le squadre.”

Articolo di Simona Diale


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti

sondaggio