1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
25 Febbraio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Successi per i giovani azzurri nel CSIO ad Arezzo!

A Vacirca e Sciacca le prove "grosse" di categoria. Campagnaro secondo nella gara Young Rider.

Fioccano i successi azzurri nella prima giornata dello CSIO giovanile di Arezzo.

 

Tripletta tutta italiana nella prova alta riservata agli Junior, una gara a fasi consecutive (h. 135). La vittoria è andata a Ernesto Vacirca in sella a Zeta di Sabuci. Il cavaliere italiano ha fermato il cronometro a 24”14 dopo avere realizzato un netto in prima e replicato il risultato agli ostacoli anche in seconda fase. Stesso risultato agli ostacoli anche per Michele Previtali, che in sella a Woklund ha tagliato la linea del traguardo in 25”91, facendo sua la piazza d’onore. A chiudere la tripletta azzurra ci ha pensato poi Renato Agosta, che in sella ad Argento di Sabuci ha messo a segno, anche lui, un doppio netto nel tempo di 26”00. Novanta i partenti nella gara di oggi.
 

Prime tre posizioni azzurre anche nella prova “alta” a fasi consecutive (h. 120) riservata ai Children. A ottenere il migliore risultato è stato Lorenzo Sciacca, che in sella al suo Webster, ha chiuso senza errori e con il tempo di 26”42. A pochissimi centesimi di secondo con un doppio netto e il tempo di 26”93 a tagliare il traguardo e ottenere la piazza d’onore della prova è stato Francesco Coreddu su Necofix, che ha preceduto il un altro rappresentante del Tricolore: Filippo Linari su Vivaldie (0/0; 27”64).
 

Suona la Marsigliese, invece, nella prova alta riservata agli Young riders, una gara a fasi consecutiva (h. 140). Ad ottenere il miglior risultato è stata la giovane amazzone francese Margaux Rocuet su Lewin 5 (0/0; 29”85), ma l’Italia ha risposto pronta e senza farsi attendere piazzando in seconda posizione Andrea Campagnaro su Rivage du Borda, autore di un doppio netto chiuso in 31”28. E’ francese anche la terza posizione: Edward Levy su Belle Rock (0/0; 31”50).

Lo CSIO Pony tramutato in CSI-P ha salutato la vittoria di Sara Morucci in sella a Lady Hawk nella prova grossa della giornata, una gara a fasi consecutive (H. 125). L’amazzone italiana è uscita dall’arena di gara senza alcun errore e con un tempo di 28”45.


Oggi sui campi dell’Arezzo Equestrian Centre via alle prime due Coppa delle Nazioni. In campo le squadre Junior e Young Rider.


Gli altri vincitori:

CSIO-YR: Prova a tempo (h. 135): Giovanni Martelli (Ita) su Wiske van’t Smeedshof  (1°- 0; 66”47).

CSIO-J: Prova a tempo (h. 130): Emilie Paillot (Sui) su Jalisco des Baumes Ch (0; 63”93); miglior azzurro: Giulia Levi (Ita) su Acorass (2°- 0; 64”43).

CSIO-Ch: Prova mista (h. 115): Aurora Bollino (Ita) su ZZ Top (1°- 0/0; 37”76).

CSI-P: Prova mista (h. 115): Alice Falsaperla (Ita) su Puce de la Courance (1°- 0/0; 38”40).

 

Per la classifica clicca qui

www.fise.it


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti

sondaggio