1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Pablo Barrios brilla allo Csi 3* di Bagnaia.

Il cavaliere venezuelano ha siglato la vittoria della categoria più importante della kermesse senese, il gran premio La Nazione. A lui il super premio: una Lexus Nx 300 Hybrid Luxury.

Il colpo d’occhio su La Bagnaia è stato assolutamente perfetto: tempo magnifico, atmosfera piacevole, un terreno di gara superlativo e quattro giorni di magico sport. Questa è la sintesi delle gare che hanno costituito il cuore pulsante dell’internazionale di salto ostacoli italiano che ha occupato la scena per tutto il week-end.

 

A guadagnare il massimo alloro, la prima piazza del Gran Premio qualificante per il Campionato d’Europa 2015, è stato Pablo Barrios. Su un campo partenti di 56 binomi, il venezuelano in sella a Antares è stato tra i pochi netti – 10 in tutto sui 15 partecipanti alla seconda manche – del tracciato base di Elio Travagliati. 35,73 il tempo nel secondo giro, a sancire la vittoria valevole oltre al montepremi di categoria anche il premio speciale, la Lexus Nx 300 Hybrid Luxury.

 

Accanto a Barrio, l’azzurro Filippo Bologni con Fixdesign Chopin è risultato magnifico secondo mentre ha completato il terzetto di verticie il campione italiano in carica Davide Sbardella che insieme a Triomphe van Schuttershof ha chiuso la propria gara con 42,45.

 

«Vivo da 15 anni negli Stati Uniti ma questo è un concorso davvero molto bello e piacevole. Il Gran Premio La Nazione è stata una bella gara, su un percorso ben costruito. Per me è stata una bella esperienza e spero di tornare ancora» ha dichiarato Barrios prima di mettersi alla guida della Lexus Nx 300 Hybrid Luxury appena vinta.

 

Così le altre gare della giornata

 

Premio 13
Beati gli ultimi…

Il canadese James Braden, in sella a Naloubet, ultimo binomio in campo nel Gran Premio Cavallo Magazine dello Csi 1* si è aggiudicato la categoria lasciandosi alle spalle gli italiani Tiziano Pandolfini e Giacomo Casadei.

 

Il Gran Premio Cavallo Magazine, la gara più significativa dello Csi 1* è stato siglato dal cavaliere canadese James Braden. Ultimo cavaliere in campo, grazie a una tagliata dal controllo perfetto nella prima parte del tracciato, Braden è riuscito a imporre il proprio tempo di 38,83 sui partenti del barrage.

 

Tiziano Pandolfini, fino a quel momento in testa alla classifica ha dovuto cedere il passo e accontentarsi del secondo gradino del podio. Al terzo posto il velocissimo Giacomo Casadei con Chatto. Magnifico il loro tempo (39,51), purtroppo però penalizzato da un errore agli ostacoli.

 

Premio 14
Chimirri va shopping al Barberino Outlet

 

La categoria a difficoltà progressive con il jolly, intitolata a Barberino Outlet, è stata appannaggio degli italiani che hanno occupato tutte le posizioni sul podio. Al primo posto, con 65 punti e un tempo di 46,78, si è piazzato Vincenzo Chimirri in sella a Kec Giorgia.

 

A meno di un secondo di distacco, in seconda piazza è arrivato Francesco Franco con Parsifal. DIstanza molto esigua anche per il terzo classificato, Emanuele Gaudiano con Corbanus, che ha fermato il cronometro a 47,96.

Paolo Manili


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti