1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Giugno 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Mosca, resti di tigre siberiana e leopardo dell’Amur al ristorante.

I resti ritrovati fuori dal ristorante sono parti di animali che da tempo ormai vengono classificati dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn) in pericolo critico.

Resti di un leopardo e una tigre, probabilmente utilizzati per preparare pasti "di lusso", sono stati ritrovati in un ristorante di Mosca. La polizia, dopo aver scoperto la testa e le pellicce degli animali annoverati tra le specie protette, ha arrestato un uomo di nazionalità vietnamita che potrebbe essere coinvolto nel traffico e nell'uccisione dei due grandi felini. L'accusa, secondo le autorità, è quella di aver servito carne di provenienza illegale. Lo riporta "il Giornale". Le carni ritrovate nella cucina, circa 50 chili destinati con ogni probabilità alla preparazione di piatti esotici da rivendere a caro prezzo agli avventori, apparterrebbero a due specie a rischio d'estinzione: una tigre dell'Amur, conosciuta anche come tigre siberiana, e un leopardo dell'Amur, chiamato anche leopardo della Manciuria o dell'Estremo Oriente.

 

Classificati dall'Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn) in pericolo critico, sono stati sequestrati dalla polizia. E i resti sono stati inviati ai laboratori d'analisi per condurre altre indagini per capire da dove provenissero.

 

Il prezzo al mercato nero della tigre, anche in Russia, si aggira sui 1000-1500 euro al chilo mentre i resti, inutilizzabili in cucina, spesso finiscono nei preparati della medicina tradizionale.

www.nelcuore.org


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti