1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
18 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Salto ostacoli: Terzo posto di Gaudiano nel Gran Premio di Hong Kong

L’agente scelto ha montato Caspar 232 nella tappa cinese del Longines Masters

Altro ottimo risultato internazionale per i colori azzurri, dopo il secondo posto messo a segno ieri dal 1° aviere scelto Emilio Bicocchi ad Al Ain.


L’agente scelto del Corpo Forestale dello Stato Emanuele Gaudiano, infatti, ha ottenuto oggi, domenica 21 febbraio, il terzo posto nel Gran Premio del CSI5* di Hong Kong (Cina), gara a due manches (h. 160) e tappa del prestigioso Longines Masters.


Il cavaliere italiano in sella a Caspar 232 (Prop. Ugo Pisani) ha messo in fila due splendidi percorsi netti e tagliato la linea del traguardo, nel tracciato decisivo, in 46”74. Un concorso senza divisa per Emanuele Gaudiano, che non ha lasciato perdere l’occasione di dire la sua anche questa volta.


Il cavaliere azzurro, infatti, è stato costretto a montare in borghese, perché al suo arrivo ad Hong Kong la compagnia aerea ha smarrito il bagaglio, che conteneva la sua divisa. Visto il disguido, il Corpo Forestale dello Stato aveva prontamente autorizzato il cavaliere italiano a montare in abiti civili, pur restando Gaudiano in effettivo servizio anche durante l’appena trascorso fine settimana.


Il Gran Premio di Hong Kong è andato al cavaliere tedesco Marco Kutscher, che in sella a Van Gogh ha messo a segno il più veloce doppio netto (45”16). La piazza d’onore è andata invece al francese Kevin Staut in sella a For Joy van’t Zorgvilet Hdc (0/0; 46”61).


La trafila di risultati positivi non si è esaurita con il terzo posto dell’agente scelto, perché in realtà sono due i cavalieri italiani nella top ten della gara più prestigiosa dell’appuntamento cinese. Anche Piergiorgio Bucci, in sella a Casallo Z (Prop. Stal Bucci BV & Giardini San Rocco Srl) ha messo a segno un’ottima prova. Dopo aver siglato un percorso netto nella prima manche, il cavaliere azzurro ha chiuso con 4 penalità e un tempo di 47”92 la seconda, facendo sua l’ottava posizione della classifica finale.


Insomma un fine settimana davvero importante per gli azzurri, che tra gli Emirati Arabi e la Cina hanno messo a segno importanti risultati all’inizio di una stagione agonistica altrettanto determinante.



Per vedere la classifica > clicca qui

F.I.S.E. – Federazione Italiana Sport Equestri


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti