4 Ottobre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

AL VIA "LE LAME INTERNATIONAL – SAGRANTINO TOUR"

A pochi giorni da "Le Lame International – Sagrantino Tour" (CSI 2* 18/21 agosto e CSI 3* 23/28 agosto), l´atmosfera che si respira è emozionante.

NOMI INTERNAZIONALI.

 

Undici bandiere sventoleranno intorno al campo del noto comitato organizzatore umbro Horses Le Lame (Montefalco): Arabia Saudita, Bermuda, Brasile, Colombia, Emirati Arabi Uniti, Finlandia, Giappone, Gran Bretagna, Italia, Messico e Slovacchia. Tra i partecipanti stranieri spicca Abdullah Mohd Al Marri (Emirati Arabi Uniti), cavaliere precedentemente impegnato nella finale di Coppa del mondo di Göteborg (2008) e Asian Games (2014 e 2006). Seguono nomi noti, come Roberto Tafur Teran (Colombia), Alfredo Hernandez Ortega (Messico), Alice Debany Clero (Usa) e Dalma Rushdi Malhas (Arabia Saudita).

 

DALMA RUSHDI MALHAS : IN CAMPO PER LE PARI OPPORTUNITÀ

 

Dalma Rushdi Malhasha 24 ed è da tempo uno dei simboli sportivi delle pari opportunità femminili. Il suo nome è stato richiamato a lungo dalla stampa generalista e di settore, nel periodo che precedeva i Giochi Olimpici di Londra. Periodo che ha segnato una svolta storica sotto la bandiera dell’Arabia Saudita, con il riconoscimento alle donne del diritto di qualificarsi e partecipare alle Olimpiadi. Oggi, quello che poteva sembrare un tabù, per uno dei Paesi che figurano sotto la “Primavera Araba”, è diventato progresso. E Dalma ne è testimonial.

Dopo essere stata la prima amazzone saudita in campo ai Giochi Olimpici della Gioventù di Singapore (2010), primato che ha accolto con determinazione fino a conquistare la medaglia di bronzo, in sella a Flash Top Hat (ricevuto a sorteggio), è stata anche la prima amazzone sotto i riflettori del CIO saudita, cui spettava il compito di selezionare il team per Londra 2012.

 

Purtroppo, la giovane non ha raggiunto gli standard minimi di qualificazione, richiesti entro il 17 di giugno, a causa di un infortunio della  sua cavalla, Caramell KS.

“Non posso ancora paragonarmi ai cavalieri della prima squadra del mio paese – dichiara la giovane – ma sono determinata a dare il meglio di me stessa per dimostrare che tutte le donne del mondo possono avere pari opportunità anche nel campo dello sport”.

 

CARLO ROTUNNO: VOCE “INTERNATIONAL”

 

Sarà Carlo Rotunno ad accogliere in campo i partecipanti italiani e stranieri di Montefalco.

Rotunno è la nota voce della Coppa del Mondo di Verona (da 7 edizioni), dello CSIO Roma- Piazza di Siena (2010 e 2011), del Toscana Tour (da 13 anni), dello CSIO San Marino Arezzo, e del Global Champions Tour italiano (Arezzo e La Mandria). Un’esperienza di qualità che per due settimane sarà al servizio del bisettimanale internazionale, che segnerà il fotofinish con il Gran Premio 3 stelle qualificante per i FEI European Jumping Championships 2017(Goteborg, Svezia).

 

“Ho il piacere e l’onore – ha dichiarato Rotunno – di proseguire il mio lavoro nelle manifestazioni cosiddette “collaterali”, rispetto  alle manifestazioni di vertice. Eventi non di minore importanza che, al contrario, contribuiscono a far crescere il movimento sportivo nazionale. Le Lame International-Sagrantino Tour, in particolare, è destinato a diventare una delle kermesse di riferimento”.

 

(foto Marco Proli)

 

Daniela Cursi
(ufficio stampa Horses Le Lame)


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti