14 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

LE LAME INTERNATIONAL: GOVONI PROFETA IN PATRIA

Parla italiano il Gran Premio "GZ Infissi".

Prova clou misurata su una categoria 145 che ha chiuso la prima settimana targata “Le Lame International Sagrantino Tour”. Per la precisione, parla modenese. E’ infatti Gianni Govoni, in sella a Winn Winn (0/0), a chiudere nel miglior tempo la seconda manche. Con il cronometro fermo su 31”01, il fuoriclasse azzurro ha lasciato dietro di sé Juan Carlos Garcia che ha raggiunto il fotofinish in 34”16. Agli ordini del colombiano naturalizzato italiano, Moka de Mescam (0/0). In terza posizione, troviamo il colombiano Roberto Teran Tafur. Sotto la sua sella, un cavallo italiano, Il Rubacuori (0/0, 34”82).

Seguono in classifica: la statunitense Alice Debany Clero (Amareusa S- 0/0, 35”72), il carabiniere Filippo Bologni (Fixdesign Chopin- 0/0 36”38) e Emiliano Liberati (Cliff’s Red Rose – 0/0, 37”99).

Questi i sei doppi netti, su trentacinque i binomi allo start, nel GP “Longines Ranking Points” disegnato da Elio Travagliati.

 

Degna di nota, la vittoria del Caporal Maggiore Scelto Linda Bratomi, in sella a Scara Mouche (0, 67”41) nella 145 a tempo di venerdì, anche essa categoria “Longines Ranking Points”.

 

Un concorso “reso possibile dalla collaborazione di partners appassionati”, ha dichiarato Nicola Zampolini, che tira le somme del primo appuntamento  “Le Lame International Sagrantino Tour” riconoscendo l’importanza di sponsor come “Arnaldo Caprai, Bac Tecnology, Kep Italia, Fabiana Filippi, Antonio Carraro, Equitatus”. Degno di nota, anzi in prima linea, “il sostegno della Regione Umbria e della Città di Montefalco”.

 

GIANNI GOVONI, “Bentornata Winn Winn!

La vittoria di Gianni Govoni non è una novità. In sella alla sua Winn Winn, il cavaliere azzurro è stato precedentemente protagonista di ottime performance in campo internazionale.

 

Quello che in pochi sanno, è che la cavalla, dopo essere stata venduta negli USA e aver soddisfatto i nuovi proprietari d’Oltreoceano per due anni, è tornata in Europa (in Olanda per la precisione) per poi essere acquistata nuovamente, circa due mesi fa, dal team Govoni.

“Posso solo dire Bentornata Winn Winn”, ha dichiarato il cavaliere azzurro. “Io credo molto in questa cavalla che oggi si dimostra più matura e cosciente delle sue capacità”.

Sul percorso, Govoni ha commentato: “Elio Travagliati ha lavorato in considerazione della qualità dei cavalli in campo, non esagerando con le altezze e lasciando le opzioni giuste per levare i tempi di galoppo”.

Sul concorso, ha dichiarato: “E’ la prima volta per me, all’Horses Le Lame, e devo dire che la famiglia Zampolini è molto accogliente, il campo è ottimo e il concorso ha una bella atmosfera”.

Per quanto riguarda la programmazione personale di Gianni Govoni, il “Faster of Master” ha in agenda il secondo week end “Le Lame International”- CSI3* (dove porterà anche Antonio) e poi “nutro forti speranze per partecipare al Longines Global Champions Tour di Roma”.

 

(Daniela Cursi -Ufficio Stampa Le Lame International)

(foto di Marco Proli)

 

Daniela Cursi
(Ufficio Stampa LE LAME)


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti