1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
3 Marzo 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Focus Razze Equine: Il Belga da tiro. Scopriamo le origini, le attitudini e le caratteristiche di una particolare razza equina

Il Belga da tiro, originario del Belgio, è un cavallo massiccio usato sin dall’antichità per il traino di oggetti pesanti

Il Belga da tiro, detto anche Bramantino, è un cavallo da tiro pesante e lavori agricoli originario del Belgio.


L'altezza al garrese è tra i 160-170 cm, il mantello più comune è roano, poi baio e sauro, è caratterialmente forte e molto disponibile.


La testa è piccola e raffinata rispetto alle altre razze pesanti, ma rimane proporzionata e attraente. Il petto è largo, il coll,o corto e grosso, è abbastanza forte per ogni tipo di tiro pesante.


Il corpo è grosso e compatto, la schiena è corta ma molto larga, e i lombi sono eccezionalmente vigorosi. I quarti sono grossi e larghi ma non tipicamente arrotondati e la groppa è caratterizzata dalla "doppia muscolatura."


Le zampe corte sono note per la loro straordinaria durezza e forza, infatti la sanità delle membra è il primo requisito di tutte le linee brabantine.


Il Brabantino, conosciuto durante il Medioevo come Cavallo delle Fiandre, svolse un ruolo considerevole nello sviluoppo di razze pesanti quali il Clydesdale, lo Shire e il Suffolk Punch. In più secoli fa fu anche usato per aumentare la taglia degli antenati dell'Irlandese da Tiro.


Ma a partire dal 1870 circa venneoperata una distinzione tra tre gruppi principali: essa riguardava però più le linee di sangue che le differenze specifiche nella conformazione.


Il primo dei tre gruppi era quello di Orange I, antenato dei bai della linea molto massiccia chiamata Gros de la Dendre. Lo stallone Bayard fondò la linea Gris du Hainaut, caratterizzata da mantelli grigi, isabella e sauro o roano vinoso.


Quest'ultimo colore, in particolare, rivela gli antenati "primitivi" della razza.
La terza linea fu fondata dal baio Jean I e venne chiamata Colosses de la Mehaique.
I cavalli di questa linea di sangue erano noti per l'estrema robustezza e la durezza delle zampe.


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti