27 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Ippodromo La Maura: tutte le corse di martedì 7 Marzo

Putnik D’Aghi è tra i protagonisti annunciati nel Premio Melania Sf.

Con l’ormai imminente riapertura di San Siro galoppo, si torna a correre di martedì a La Maura.

Tra le sette corse in programma spicca la prova al montato, una affollatissima manche, intitolata al fuoriclasse francese Bililbili, con ben quindici soggetti disposti su tre nastri sulla distanza del miglio allungato: da seguire il debutto nella specialità di Picone, preparato da Santo Mollo, ma per la vittoria contano in tanti, da Ryan Roc e Obama di Celo allo start, a Paris Roc, con in sella il jockey Federico Bossa che a La Maura ha già collezionato diverse vittorie.

Il convegno si aprirà con una prova per anziani i cat. G dove è lampante la chance di Oskar Schindler, sfortunato al rientro ad Albenga e qui in grado di rifarsi prontamente.

Tra buoni tre anni sui 1650 metri si ritrovano a confronto Villeneuve Grif e Vigone Jet, giunti nell’ordine a Firenze per un risultato che però il gioco dei numeri potrebbe ribaltare in questa occasione, senza considerare che anche gli altri soggetti al via vantano una chance corposa.

Di buon livello anche la prova per anziani di cat. D, sempre sui 1650 metri: Putnik D’Aghi proverà con buona probabilità a giocarsela da leader, ma respingere rivali come Toronto As, Rialba Rl e Singer del Ronco non sarà impresa semplice.

Corsa nr. 1 – Premio Gratis Yankee – Cat. G – Metri 1.650
Oskar Schindler è rientrato ad Albenga trovando schema pazzesco, ha perso ma è piaciuto lo stesso, qui sul probabile progresso pare un favorito netto anche se la seconda fila e un rivale come Redford Trgf in prima potrebbero obbligarlo agli straordinari. Trafalgar Wise Gi parte forte ma per caratteristiche deve correre sotto, più piazzato che vincente, Tresor Effe è stato affidato dai Besana a PG, per cui occhio, Teresa Trio e Sharm El Sheikh sorprese di quota.

Corsa nr. 2 – Premio Image of Sf – Metri 1.650
Bellissima. Vigone Grif ha perso a Firenze da Villeneuve Grif, ma il gioco dei numeri cambia totalmente e anche il risultato tra i due potrebbe essere alla fine diverso. Venere degli Dei ha numero interno a entrambi e si giocherà una chance corposa, così come Voodoo Grif, in errore alla prima per i Goccia ma dichiarato in ordine e pronto per una prestazione importante. Vhat Love è alterno ma di mezzi, nelle giornate di vena è velenoso, Very Roc ha la pole position dalla sua.

Corsa nr. 3 – Premio Invidia – Maiden – Metri 1.650
Velasco As dopo la castratura e la ricomparsa discreta dovrebbe essere pronto per vincere, anche se la posizione di lancio un po’ preoccupa. Vesper Ferm, alla prima per Matteo Restelli, merita serio credito, corre sempre bene ma non vince mai, prima o poi… Viktorius probabilmente il più dotato, nelle due corse sostenute ha sempre rotto quand’era all’attacco, la seconda fila in corda è così e così ma facendo il netto non fallirà il marcatore. Vendome Ok finora ha sempre rotto però…

Corsa nr. 4 – Premio Terra d’Asolo – Gentlemen – Metri 1.650
Usual Kronos vale 1.58 davanti, magari spenderà parecchio per sfilare, ma l’idea è che abbia in mano una categoria. Uragano d’Ete ne ha vinte tante di recente, il numero lo aiuterà, per cui massima attenzione in quello che sarà l’ennesimo match tra Filippino e Teo Zaccherini. Marco Castaldo però non starà a guardare, e cercherà l’ennesimo successo alla Maura con la lesta Una del Rio magari nel classico coast to coast ben ritmato. Uabimon e Ubaldo Jet classiche sorprese.

Corsa nr. 5 – Premio Melania Sf – Cat. D – Metri 1.650
Categoria D equilibratissima. Putnik d’Aghi potrebbe vincerla da leader, ma gli avversari sono tanti e complicati. Toronto As è reduce da successo molto convincente che può senza dubbio bissare. Singer del Ronco ha il parziale per far male, Rialba Rl non è mai andata così forte ma l’otto è davvero terrific, Terribile Gso alla prima bondiana ha deluso aria in faccia, stavolta potrebbe stupire, Playtime Wise sa girare di fuori con costrutto, Salvador di Ruggi ha mezzi, insomma ce n’è per tutti i gusti.

Corsa nr. 6 – Premio Bilibili – Trotto Montato Hand. Invito – Metri 1.650/1.670/1.690
Manche iper affollata al montato, l’equilibro regna sovrano anche se salta all’occhio la presenza di Picone, preparato appositamente da Santo Mollo, il che ne fa una garanzia di riuscita. Santino, con la monta del fratello Settimio, schiera pure il potente Rambo di No, per quella che potrebbe essere una coppia totalmente “molliana”. Paris Roc ha vinto l’ultima e Federico Bossa è un vero esperto della specialità. Silverado Lux a 40 metri soffrirà ma non è fuori corsa. Davanti occhio al solito Ryan Roc, forse leader.

Corsa nr. 7 – Premio Fuschini America – Metri 1.650
Uranium Fi corre sempre bene, vero che parte il giusto e magari dovrà costruire sul percorso ma resta la cavalla da battere. Ulk Horse al rientro ha vinto bene sfondando dal 12 e proseguendo di lena nonostante una fascia che si è via via sfilata nei 500 metri finali. Udue Effe ha perso proprio da Ulk, ma ha una fila di vantaggio e potrebbe provarci da leader. Unique Rivarco ha rotto tra i nastri alla prima griffata Castaldo ma facendo il netto qui sarà senz’altro primattrice. Unoicsdue Gnafà cerca un compenso.

Ippodromo La Maura


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti