1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
25 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

La Fise in merito ai cavalli in difficoltà a Caluso

Il provvedimento preso dalla Federazione in seguito alla vicenda degli animali maltrattati nel torinese.

Il 2 marzo scorso il noto programma televisivo Striscia la Notizia ha mandato in onda un servizio relativo ad un circolo ippico di Caluso, in provincia di Torino, che mette in evidenza una oscura gestione dei cavalli in questo centro.

Le guardie zoofile dell'AgriAmbiente di Torino avevano infatti scoperto, all'interno dell'azienda agricola Turi, bastoni taser, ramponi e collari elettrici che sembrerebbero esser stati utilizzati più volte su cavalli e cani.

Due cavalli erano stati sequestrati e affidati ad un associazione di zona: purtroppo riportavano evidenti segni causati dalla strumentazione illegale ritrovata.

Erano stati posti sotto sequestro anche medicinali scaduti, due carabine ad aria compressa e libretti di cavalli che si pensa essere di provenienza sospetta.

In relazione all’accaduto la Federazione Italiana Sport Equestri ha conferito mandato all’Avv. Vincenzo Giardino, che ha offerto il suo patrocinio a titolo gratuito, di tutelare il sistema dello sport e delle attività equestri in Italia, procedendo a costituirsi parte civile laddove vi sarà un rinvio a giudizio nei confronti dei responsabili dell’azienda in cui sono stati evidenziati possibili casi di maltrattamenti ai cavalli.

L’azienda in questione non risulta fra i circa 1.800 enti affiliati alla Federazione, ma nel corretto adempimento del mandato statutario affidato a Fise dal Coni il Consiglio Federale, prontamente attivato dal Presidente Di Paola, ha ritenuto agire senza indugio. Lo statuto della Federazione prevede infatti fra i principali scopi dell’ente la promozione, la diffusione e la disciplina dello sport e delle attività equestri in Italia, favorendo la divulgazione e la pratica della cultura equestre.  Alla Fise compete tra l’altro provvedere a promuovere la tutela della salute del cavallo.

“Tale iniziativa – ha dichiarato il Presidente Di Paola – serve anche da monito a tutti coloro che, non aderendo al mondo della Federazione ma praticando a qualsiasi livello sport equestri in Italia, debbono avere come priorità e massima attenzione la cura e salvaguardia della salute e delle condizioni di benessere dei cavalli, adottando metodi di addestramento ed allenamento dei propri amici a quattro zampe assolutamente rispettosi del loro benessere.”

F.I.S.E. – Federazione Italiana Sport Equestri


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti