1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
5 Marzo 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Mediterranean Equestrian Tour 2017: i risultati delle competizioni per cavalli di 5, 6 e 7 anni di mercoledì 1 novembre

A trionfare nelle rispettive categorie sono stati la polacca Cassandra Orschel, l’irlandese Michael Duffy e il britannico Remy Ellis. Buonissima la prestazione dell’italiano Marco Antonio Merisio

Continuano le competizioni del Mediterranean Equestrian Tour 2017 che si sta svolgendo in questi giorni a Oliva Nova (Spagna). Ieri mercoledì 1 novembre 2017 si sono tenute le competizioni per cavalli di 6, 7 e 5 anni.
 
Le favorite della prova 1,25m internazionale per cavalli di 6 anni erano due ragazze: la polacca Cassandra Orschel e la statunitense Bliss Heers. Alla fine a trionfare è stata Cassandra Orschel che, in sella a Dacara E, ha concluso il percorso in 39,46 secondi, ovvero due secondi in meno rispetto all'amazzone americana che, sul suo olandese a sangue caldo Goodbye, si è classificata seconda con 41,83 secondi. Tuttavia il secondo gradino del podio non era tutto per la Heers, che ha dovuto infatti dividerlo con il cavaliere britannico Reece Oliver, anch'egli autore di una performance che gli ha consentito di completare il percorso in 41,83 secondi.
 
L'Italia è stata rappresentata da Lorenzo Toscano. L'azzurro ha gareggiato su Luna van de Hoeve e si è classificato quattordicesimo.
 
Dopo è stato il turno della competizione per cavalli di 7 anni a 1,35m. La competizione è stata letteralmente dominata dall'irlandese Michael Duffy: il cavaliere si è infatti aggiudicato il primo posto su Castelforbes Angelina (42,90 secondi) e, con una differenza minima di tempo, anche il secondo gradino del podio, stavolta in sella a Au Top des Luthiers (42,96 secondi). Al terzo posto si è classificato l'ucraino Ferenc Szentirmai su Quintair, che ha completato il percorso con un secondo in più rispetto a Duffy (43,91 secondi).
 
 
La prova per cavalli di 5 anni (1,15 metri) ha segnato la conclusione della giornata. In quest'occasione l'Italia ha avuto una bella soddisfazione: l'azzurro Marco Antonio Merisio, in sella a Ingrid, si è infatti classificato secondo e, con un tempo di 38,60 secondi, ha sfiorato il primo posto che è invece andato al britannico Remy Ellis su Helsinki (38,33 secondi). Al gradino più basso del podio si classifica invece la polacca Cassandra Orschel, stavolta su Escada VI (39,03 secondi).
 

Equnews

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti