1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
13 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Ippodromo di Vinovo: un weekend all’insegna delle corse e della mazza maratona di Vinovo

Sabato 22 settembre si corre dalle ore 15,10 mentre domenica 23 settembre si terrà la Hipporun 2018

La corsa più importante del pomeriggio che l’ippodromo di Vinovo andrà a vivere sabato 22 settembre sarà valida come seconda Tris del pomeriggio e andrà in scena alle ore 17,35.

 

17 cavalli al via disposti sui tre nastri. 10 al primo nastro dei 2.060 metri, sei al secondo dei 2.080 e sola soletta Reine Du Zack, la bella figlia di Giulia Grif con al sediolo Edoardo Loccisano, che nonostante i meno 40 metri di penalità sarà ugualmente giocata nei sistemi. Cavalla che non teme le corsie esterne e di facile impiego. Al secondo nastro ci stanno un po’ tutti, come sempre molto dipenderà dalla partenza. A noi piacciono Troy Holz (12) Ravel Ek (13) e Teddymar (15) che con un buon svolgimento di corsa hanno le caratteristiche per inserirsi. Davanti al primo nastro spiccano senz’altro Ritornachefabuio (3) altro allievo di Raffa-Dellepiane, affidato a Santino Mollo, con il quale hanno vinto l’ultimo TQQ sulla pista con Telavevodetto. Ha impressionato la prestazione di Ulzana N’Greghi (4) martedì a Milano e non stupirebbe rivederla svettare tra i primi. Una corsa senza alcun dubbio molto avvincente.

 

Pochi partenti per la terza prova del premio Traders, dove in una particolare classifica a punti tra le varie corse effettuate al trotto montato, Maurizio Grosso regalerà una monta del campione del trotto montato Traders. Al momento è in testa The Best Dream che si ripresenta con i favori del pronostico, nuovamente montato da Fabio Settimio Mollo, con il quale hanno vinto l’ultima prova. Santo Mollo, salirà in sella della sua Urben de Rio, debuttante al montato e cavalla molto caratteriale. 

 

Nella corsa dedicata ai puledri ritorna in pista dopo l’eccellente debutto Adelante, il bel figlio di Ready Cash e Iniziale, di proprietà completa di Marco Smorgon che ne è allevatore, allenatore, guidatore e proprietario. 

 

Un pomeriggio ricco di belle corse, che inizieranno alle 0re 15,10. 

 

Come sempre l’ingresso sarà gratuito, e per chi volesse la possibilità di pranzare al nostro ristornate panoramico.

 

Dopo per “vivere” l’ippodromo di Vinovo non ci sarà bisogno di aspettare una settimana in quanto i cancelli riapriranno domenica mattina per la disputa della terza edizione della HippoRun. Domenica 23 settembre festa di sport con la Mezza Maratona di Vinovo HippoRun, la HippoTen di 10 Km e la HappyRun camminata non competitiva a scopo benefico. Sport, divertimento e una grande organizzazione da parte di A.S.D. Podistica Torino, dell’ippodromo di Vinovo, di molte altre associazioni e delle amministrazioni comunali dei comuni interessati dalla competizione.

 

Parte del ricavato della corsa di 10Km e della passeggiata benefica HappyRun sarà devoluto in beneficenza all’UGI, Unione Genitori Italiani, attivi per le famiglie di bambini colpiti da malattie oncologiche.

 
 
I TOP RUNNER PER IL RECORD DELLA HIPPORUN 2018
 
Domenica 23 settembre si corre la terza edizione all’ippodromo abbinata alla HippoTen e alla HappyRun

Ecco i protagonisti della HippoRun edizione 2018. Sarà un evento agonistico sotto il segno degli specialisti africani, 22 top runner tra uomini e donne nella prova che scatterà dall’ippodromo di Vinovo alle 9,15. Gara veloce e di sicuro interesse cronometrico. 

 

TOP RUNNER MASCHILI 

 

Il record della mezza maratona da battere appartiene all’atleta del Team Marathon, Youssef Sbaai, che nel 2017 l’ha conclusa in 1h02’55”, nuovamente al via in questa edizione. 

 

Il miglior tempo d’iscrizione è quello dell’etiope, Deme Tadu Abate, classe 1997, nel 2017 a Lisbona ha fermato il crono a 1h00’46”. 

 

Subito dopo si trova il keniano, Joel Maina Mwangi, tesserato per la Dinamo Sport, che nel 2014 ha siglato 1h01’16”. 

 

Dovrà guardarsi dal connazionale Roncer Konga Kipkorir del team Run2Gether, il ventiquattrenne a maggio alla maratonina di Bucarest ha chiuso in 1h01’19”. 

 

Ancora Kenya per Hosea Kimeli Kisorio, portacolori della Virtus Lucca, 28 anni, vanta 1h01’59 del 2015 a Lucca. 

 

Da piccolo in Marocco preferiva il karate alla corsa. Yassine Rachik dell’Atletica Noceto alla fine ha optato per la seconda, con ottimi risultati. Nel 2017 è stato campione italiano di specialità e il suo PB è di 1h02’12. 

 

Arriva dal Rwanda ed è alle prime esperienze internazionali. John Hakizimana dell’Atletica Castello all’esordio sulla distanza si è fermato a 1h02’26”. 

 

E’ stato allievo di Rondelli, poi di Pertile e ora di nuovo con Rondelli, Amhed El Mazoury. Il fondista abita a 15 km da Lecco ed ha indossato 9 volte la maglia azzurra. Si presenta con 1h02’39” di Roma 2015. 

 

Paul Tiongik è del 1990 e corre per il Parco Alpi Apuane, nel suo palmares 1h02’43”. 

 

E’ di origine ugandese Antonhy Ayeko, corre con la maglia dell’Atletica Futura. Ad Arezzo nel 2017 ha tagliato il traguardo in 1h04’25”. 

 

Vive nel Trentino ed è stato argento agli Europei di corsa in montagna 2018. Cesare Maestri dell’Atletica Valle Bergamasca è prossimo alla laurea in ingegneria. A Verona nel 2018 ha messo il sigillo a 1h04’48”. 

 

Non mancano le incognite, come il marocchino Kabir Hicham. Il ventunenne indossa i colori dell’Atletica Brembana. Non ha mai corso sulla distanza, si conosce solo il suo personale sui 10000 in pista di 30’57”. 

 

TOP RUNNER FEMMINILI 

 

Vive in provincia di Biella, ha due figli e corre per l’Esercito. Riflettori puntati su Fatna Maraoui, che con 11 presenze in nazionale, è la più accreditata con un tempo di 1h10’08”. 

 

Jerotich Lenah è keniana, corre con l’Atletica 2005 e sulla mezza ha un PB di 1h11’23”. 

 

Arriva dalla pista e ha vissuto e gareggiato in Giappone. La keniana Mary Wangari Wanjohi è del team Run2gether. Nel 2016 a Milano si è fermata a 1h11’35”. 

 

E’ una tenace pediatra valdostana, che non ha bisogno di presentazioni. Catherine Bertone è stata anche a Rio 2016, si presenta con un PB di 1h13’37”. 

 

Sara Brogiato è torinese ed è allenata da Gianni Crepaldi. Tesserata per l’Aeronautica Militare, a marzo a Valencia ha fatto il suo personale 1h13’53”. 

 

Adah Munguleya è dell’Uganda. La portacolori del Lammari ha corso in 1h14’21” ad Arezzo nel 2017. 

 

E’ del Rwanda Clementine Mukandanga, classe 1985 e tesserata con il Runner Team ‘99. Il suo PB è 1h14’39”. 

 

L’ucraina Nicole Svetlana Reina è allenata da Giorgio Rondelli. L’atleta della Pro Patria Milano è passata dagli ostacoli, poi alle siepi e infine, alla corsa. 1h14’42 è il suo tempo del 2015 a Telese terme. 

 

La cussina Giorgia Morano è del 1989. Il miglior tempo è del 2012 a Ostia con 1h15’21”. 

 

Dell’etiope Gete Alemayeuh non si conosce il tempo sulla distanza. Potrebbe rivelarsi una vera outsider a sorpresa. A giugno sui 10 km su strada in Francia ha chiuso in 32’08”. 

 

MEZZA MARATONA UOMINI 

1 – Youssef Sbaii ( MAR) 

2 – Yassine Rachik (ITA) 

3 – Amhed El Mazoury (ITA) 

4 – Cesare Maestri ( ITA) 

5 – Deme Tadu Abate (ETH) 

6 – John Hakizimana (RWA 

7 – Roncer Konga Kipkorir ( KEN) 

8 – Joel Maina Mwangi (KEN) 

9 – Hosea Kimeli KISORIO (KEN) 

10 – Paul Tiongik (KEN) 

11 – Antonhy Ayeko ( UGANDA) 

12 – Kabir Hicham ( MAR) 

MEZZA MARATONA DONNE 

1 – Catherine Bertone (ITA) 

2 – Fatna Maraoui (ITA) 

3 – Sara Brogiato (ITA) 

4 – Nicole Svetlana Reina (ITA) 

5 – Giorgia Morano (ITA) 

6 – Gete Alemayeuh (ETH) 

7 – Jerotich Lenah (KEN) 

8 – Mukandanga Clementine (RWA) 

9 – Adah Munguleya (UGANDA) 

10 – Mary Wangari Wanjohi (KEN) 

Ippodromo di Vinovo


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti