1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
16 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Operativo il nuovo programma di gestione degli accoppiamenti guidati e per le consulenze di acquisto stalloni messo a punto da ANACAITPR.

ANACAITPR ha sviluppato  una nuova procedura informatica che consente di offrire agli allevatori un’approfondita consulenza tecnica sulle scelte di accoppiamento delle loro fattrici, ma valido anche per chi  intende acquistare uno stallone o un puledro da utilizzare in futuro  nel proprio allevamento.

 

l nuovo programma fornisce un insieme di informazioni non solo di previsione della qualità genetica dei nuovi nati, ma anche informazioni sulla consanguineità degli accoppiamenti (e dei futuri puledri).

 

In particolare, il CAITPRMATE permette di avere anche il calcolo del livello di parentela tra le fattrici e gli eventuali stalloni oggetto della possibile scelta considerando ben  5 generazioni di ascendenti.

 

Tutto ciò per evidenziare le somiglianze  genealogiche dei potenziali genitori  mediante un vero e proprio conteggio degli ascendenti in comune.

 

GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO

 

Nell’ambito del Programma Equinbio (PSR Biodiversità) ANACAITPR  ha inserito lo studio e la messa a punto di un sistema informatico che potesse dare informazioni sugli accoppiamenti non solo in base agli Indici genetici ma anche in merito alla consanguineità ed alla vicinanza di parentela tra stallone e fattrice.

 

Inutile sottolineare che la tutela della Biodiversità di razza inizia dalla scelta di accoppiamenti che, pur garantendo un miglioramento genetico, considerino anche il fattore consanguineità/parentela.

 

E’, quindi, importante disporre di un sistema facile da utilizzare, sintetico ed elastico che permetta di scegliere lo stallone preferito sia in base alla potenziale qualità della produzioni (un tipo di servizio che ANACAITPR mette a disposizione da anni), ma che fornisca nel contempo anche indicazioni più ampie e precise sulla vicinanza genetica stallone e fattrice, a tutto vantaggio della variabilità genetica della razza.

 

Questo strumento doveva poi risultare utile anche per coloro che sono interessati a produrre puledri a bassa consanguineità (fuori linea) e/o con genealogia più o meno diversificata tra madre e padre (potremmo dire “aprire i certificati” dei puledri).

 

L’altro obiettivo era la versatilità, vale dire che il software doveva di rispondere sia all’esigenza degli allevatori interessati all’accoppiamento delle loro fattrici anche prese singolarmente, sia per coloro  che lavorano con lo stallone aziendale ed hanno l’esigenza di scegliere il miglior stallone da inserire nel loro gruppo di fattrici.

 

In realtà il CAITPRMATE fa anche di più perché  permette di simulare accoppiamenti su base territoriale, vale a dire scegliere gli accoppiamenti per intere zone di allevamento (al limite il software è anche in grado di elaborare gli accoppiamenti di tutto il Libro Genealogico).

 

Queste impostazioni sono, ad esempio, importanti nel caso di progetti di sostegno all’allevamento o in caso di collaborazioni territoriali tra allevatori.

 

Ultimo ma non meno importante aspetto è che il sistema deve essere in grado di aiutare anche nella scelta di un giovane puledro da acquistare per farne in futuro lo stallone aziendale.

 

Infatti, una delle opzioni possibili è quella di inserire nella scelta solo giovani maschi approvati sotto madre o di 18 mesi e di valutare le possibilità e l’opportunità di inserirlo in un allevamento considerando sia le fattrici di tale nucleo ma anche le puledre di un anno o due anni in fase rimonta; in pratica nella simulazione non si tiene conto solo delle fattrici attuali ma anche di quelle puledre che arriveranno alla riproduzione nell’arco del successivo biennio, cosa fondamentale quando, come accade di frequente, lo stallone o il futuro stallone rimane in azienda per un triennio.

 

Insomma l’idea era di avere un programma  che fosse il più duttile e semplice possibile per rispondere a tutte le esigenze che gli allevatori del Libro possono avere a seconda delle caratteristiche del loro allevamento, ma anche per rispondere ad eventuali programmi di lavoro territoriali o zonali come capita, ad esempio, nel caso di progetti di sostegno pubblici.

 

I test sono stati fatti “in reale” , prima mettendo a punto una versione sperimentale e, poi, coinvolgendo vari allevatori (tra cui quelli  presenti in Mostra nazionale) proponendo di valutare assieme le opportunità di accoppiamento o di acquisto dei maschi presenti  nel loro territorio di allevamento.

 

Altrettanto si è fatto, grazie alla collaborazione dei colleghi di alcune ARA, simulando l’accoppiamento di un’intera zona di allevamento considerando tutte le fattrici e le puledre presenti sul territorio e tutti gli stalloni disponibili.

 

Gli stessi allevatori ed i colleghi ci hanno dato delle idee per migliorare il sistema; tali idee che sono state adottate nella versione finale del programma CAITPRMATE.

 

 

COME FARE PER ACCEDERE IL SERVIZIO?…..

 

 

–  CONTATTATE ANACAITPR VIA TELEFONO O MAIL (cellulare 348.2287594 mail direzione@anacaitpr.it)

 

 

–  In base alle esigenze dell’allevamento e ai desideri di scelta stalloni dell’allevatore, produrremo un file con tutti i dati tecnici degli accoppiamenti sia come Indici genetici che come consanguineità;

 

 

–  Il servizio è utile anche per coloro che hanno in proprietà più stalloni e desiderano avere qualche consiglio di come dividere i gruppi di femmine da destinare ad ogni stallone aziendale

 

 

–  Per coloro che desiderano valutare l’acquisto di qualche stallone o puledro per il futuro, verrà elaborato un file con le informazioni tecniche sulla qualità degli accoppiamenti considerando le caratteristiche di ogni fattrice dell’allevamento ed anche delle future femmine di un anno e due anni, così da valutare assieme se il maschio è valido non solo per le fattrici presenti ad oggi ma anche per quelle giovani femmine che sono in allevamento e che saranno fattrici  tra 2-3 anni.

 

 

IL SERVIZIO E’ GRATUITO PER IL 2019 GRAZIE AL FINANZIAMENTO DEL PROGETTO PSRN SOTTOMISURA 10.2

 

 

ANACAITPR


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti