1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
4 Marzo 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Corso per assistente operatore E.R.D. E.N.G.E.A.(equitazione ricreativa disabili)

16-17-18 e 23-24-25 settembre
presso il centro GEA " favole e cavalli" via Albarotto, 1 Leno (BS)

PER INFORMAZIONI:
CRISTINA PEDRETTI 347 0003979
ROBERTO LAMBRUSCHI 339 3783994
 

 

La figura dell'operatore di E.R.D. – E.N.G.E.A. nasce dalla necessita' di conciliare l'inserimento della persona disabile , attraverso percorsi educativo – ricreativi, nella società tramite il cavallo ed il mondo dell'equitazione.
E' ormai noto quanto il contatto con gli animali ed il cavallo in particolare, tramite la pratica equestre , aiutino soggetti disabili o con disagio sociale ad acquisire quelle autonomie di base che amplificano sentimenti di autostima , sicurezza e maturazione tonico-emozionale.

 

L'operatore E.R.D. , ottenuta l'Abilitazione ENGEA ,dopo il superamento del percorso formativo, sarà formato per prendersi in carico soggetti per i quali l'attività equestre produce giovamento attraverso programmi educativi individualizzati studiati per le esigenze della singola persona.
Il corso di Assistente Operatore abilita a fungere da supporto ad un tecnico di livello superiore nella preparazione e conduzione del cavallo,nella messa in sella e sistemazione del campo di lavoro.
Dopo un periodo di affiancamento certificato e trascorsi almeno 6 mesi dall'ottenimento del brevetto di Assistente è possibile accedere al corso di operatore di 1° livello e successivamente proseguire nell'iter formativo per il 2° ed il 3°.

 

L'iter formativo permetterà al corsista di maturare gli aspetti tecnici basilari inerenti il cavallo, l'equitazione ed il mondo della disabilita' attraverso lo studio teorico e la sperimentazione pratica delle competenze a lui necessarie; altresì è previsto un monte ore di esercitazioni a diretto contatto con i ragazzi disabili finalizzato alla presa di coscienza delle relazioni interpersonali da produrre e alla valutazione delle competenze che possono emergere attraverso l'equitazione.



PERCHE' IL CAVALLO:
– E' UN ANIMALE SENSIBILE, GENEROSO, DISCRETO, NON INVADENTE MA, ALLO STESSO TEMPO, ASSAI AFFETTUOSO
– E' UN OTTIMO MEDIATORE FRA OPERATORE ED UTENTE,
– E' CALDO , MORBIDO, PIACEVOLE AL TATTO,
– E' UNA "MACCHINA CINETICA PERFETTA" INFATTI IL SUO PASSO NEI TRE PIANI DELLO SPAZIO RIPROPONE IL CAMMINO UMANO E PERMETTE LA DEAMBULAZIONE A CHI VIVE SULLA SEDIA A ROTELLE
– IL SUO DONDOLIO RICHIAMA LA VITA INTRAUTERINA,
– IL CAVALLO FORNISCE, A LIVELLO PROPRIOCETTIVO, INFORMAZIONI CHE VENGONO POI RIELABORATE A LIVELLO CEREBRALE,
– CONCORRE ALLLO SVILUPPO DELL ' AUTONOMIA
– STIMOLA LA PERSONA A PRENDERSI CURA DI LUI ,COME ESSO STESSO SI PRENDE CURA DELLA PERSONA,
– MIGLIORA LA CIRCOLAZIONE , L'ATTIVITA' RESPIRATORIA E MUSCOLARE,
– AIUTA A RECUPERARE ABILITA' PREESISTENTI E POI PERSE E AD ACQUISIRNE DI NUOVE.
– SVILUPPA LA LATERALIZZAZIONE, I CONCETTI DI DENTRO
– FUORI, AVANTI-DIETRO, SOPRA – SOTTO,
– STIMOLA LA MEMORIA,
– AUMENTA L'AUTOSTIMA,
– CREA MOTIVAZIONE INTRINSECA RENDENDO IL SOGGETTO ATTIVO NEL PROPRIO PERCORSO EDUCATIVO,.

 

PERCHE' L'EQUITAZIONE RICREATIVA ANZICHE' L'IPPOTERAPIA:
– PERCHE' L'IPPOTERAPIA NON ABBATTE COMPLETAMENTE LE BARRIERE SOCIALI "ABILE-DISABILE",
– PERCHE' CON L'EQUITAZIONE RICREATIVA SI VOGLIONO RIDURRE AL MINIMO LE DIFFERENZE FRA CAVALIERE ABILE E PERSONA DISABILE CHE SVOLGE SEDUTE DI TERAPIA A CAVALLO,
– PERCHE' ATTRAVERSO L'EQUITAZIONE RICREATIVA SI POSSONO AFFIANCARE, A LUNGO TERMINE, CAVALIERI DIVERSAMENTE ABILI A CAVALIERI NORMODOTATI SVOLGENDO ATTIVITA' COMUNI,
– PERCHE' L'E.R.D. SI SVOLGE IN AMBIENTE TOTALMENTE DEMEDICALIZZATO A CONTATTO CON LA NATURA,
– PERCHE' OGNI CAVALIERE,CHIUNQUE ESSO SIA, RICEVE UNA PATENTE EQUESTRE CHE LO ABILITA A TALE PRATICA SPORTIVA ADATTA ALLA SUA CONDIZIONE.

 

PERCHE' L'E.N.G.E.A. :
– L'ENTE NAZIONALE GUIDE EQUESTRI AMBIENTALI GARANTISCE CHE GLI OPERATORI BREVETTATI ALLA PRATICA E.R.D. SONO APPOSITAMENTE FORMATI PER VALUTARE E PRENDERSI IN CARICO SOGGETTI PER I QUALI L'E.R.D. PUO' PRODURRE GIOVAMENTO TRAMITE PROGRAMMI EDUCATIVI INDIVIDUALIZZATI STUDIATI PER LE ESIGENZE DELLA SINGOLA PERSONA.
– E.N.G.E.A. E' RICONOSCIUTO DAL C.O.N.I. , DAL MINISTERO DELL'INTERNO, DAL MINISTERO DELLA SALUTE ED E' IL PRIMO ENTE EQUESTRE CON CERTIFICAZIONE DI QUALITA' NAZIONALE ED INTERNAZIONALE (ISO 9001VISION 2000 RINA7337/02S INTERNATIONAL CERTIFICATE CISQ/RINA IT/27077) PER LA FORMAZIONE ASSOCIAZIONISTICA ED ISTITUZIONALE ) CHE GARANTISCE LA SERIETA' DEI CENTRI AFFILIATI E DEGLI OPERATORI
– E.N.G.E.A. FORNISCE UNA BUONA COPERTURA ASSICURATIVA AI PROPRI TESSERATI.

Segreteria ENGEA

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti