1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
17 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Brevetti E.N.G.E.A il panorama equestre Italiano risulta vasto e variegato ed il nostro Ente si colloca in una posizione di primissima importanza.

 Gent.mi lettori, amici, cavalieri tutti,

Tuttavia giungono voci contrastanti sulla validità dei brevetti rilasciati dall’E.N.G.E.A.; voglio quindi chiarire questo aspetto importante per dare, al vasto pubblico interessato, un’informazione chiara ed univoca in modo che esso possa fare delle scelte dettate dalla chiara conoscenza dei fatti, chiaramente non andando a giudicare o analizzare i brevetti degli altri, ma solo evidenziando le nostre positività.
E' doveroso prima fare una premessa con riferimento a quanto viene espresso e sancito dalla costituzione italiana (almeno fino a quando non verrà cambiata) e cioè: “lo Sport è per tutti, espressione di uguaglianza tra i sessi…..” per tanto, in Italia, non esistono monopoli di sorta (sulla carta, poi la realtà pare diversa), ciò significa che nè la FISE, nè nessun altro può fregiarsi in qualità di unico ed onnipotente detentore del verbo, va da sè che l’equitazione è una ed unica, non esistono assetto o equilibrio diversi ma le strategie possono esserlo, diverso il modo di promuoverle, il modo di organizzarsi e di associarsi in Italia sono liberi perchè libero e democratico è il nostro paese!!!!!
Il Comitato Olimpico Nazionale si è espresso relativamente al modo di operare sul territorio nazionale ed ha invitato più volte alla collaborazione Federazione ed Enti di Promozione Sportiva ma non ha mai detto o sancito che, coloro i quali non si sottomettono alla FISE non possano più fare dello Sport Agonistico, detto questo è essenziale ed indispensabile spiegare alla moltitudine di cavalieri quale sia l’estrazione e che cosa prevede lo Statuto della FISE: “promuovere e divulgare lo sport equestre, preparare gli atleti alle competizioni sportive”, non dice che: forma professionisti al lavoro con il cavallo, ma veniamo al nocciolo della questione: che cosa è che determina la VALIDITA’ di un Brevetto Professionale?

La risposta è tanto ovvia quanto scontata: lo sono i riconoscimenti, che l’Ente che emana tali brevetti detiene.
Parliamo quindi di che cosa detiene l’E.N.G.E.A.:
– certificazione ISO 9001-Vision 2000 sulla formazione professionale associazionistica e istituzionale
– certificazione Eco ISOENCErtification sulla formazione dei Quadri Tecnici
– riconoscimento del Ministero dell’Ambiente come Ente di Protezione Ambientale
– riconoscimento del Ministero della Salute con iscrizione in Ecm per crediti formativi in E.r.d. e riabilitazione equestre
– accreditamento agli Assessorati regionali e riconoscimento al Welfare come Ente di formazione professionale per corsi F.s.e. e istituzionali.

Inoltre siamo legati dal 2001, mediante Protocollo d’Intesa, alle Polisportive Giovanili Salesiane, Ente di Promozione sportiva del C.o.n.i., come titolari del settore sportivo equestre, dove tutti i nostri centri e circoli, se richiesto all’atto dell’affiliazione, vengono iscritti e chiaramente riconosciuti dal C.o.n.i., per la regolare ratifica di associazione sportiva dilettantistica con tutte le varie agevolazioni in tema fiscal tributario, ed esercitare attività sportive sotto il marchio Pgs/Gea Equitazione.
Inoltre siamo riconosciuti dalla Confederazione Equestre Internazionale, Ente riconosciuto giuridicamente dalla Repubblica di San Marino. Abbiamo un sindacato interno l’O.I.P.E., per la tutela dei nostri soci, nonché il corpo dei Garibaldini volontari a cavallo per la Protezione Ambientale e Civile con alta formazione, qualità e specialisti.
Di tutto questo andiamo fieri e vorremmo, magari nel tempo, che tutti riuscissero ad essere normati, preparati e riconosciuti con il nostro Ente.
Come ho già espresso più volte e come appare su tutte le nostre pubblicazioni cartacee e virtuali tutto ciò è reso pubblico, pertanto chiunque può prenderne visione e verificarne la veridicità presso le opportune sedi, quindi raccomando a tutti di non fidarsi di quanto, bietti personaggi al soldo dei potenti, scrivono ed inventano ogni giorno solo ed unicamente per rabbia e frustrazione, sì frustrazione per il fallimento del loro progetto di clonazione, di esproprio della natura e dei progetti altrui e soprattutto per la loro falsa previsione di dissoluzione del nostro Ente che non è avvenuta, anzi oggi, depurati da tali cancri che ci hanno accompagnato per un periodo, abbiamo imparato una lezione: riconoscere quanti, fregiandosi di un marchio, si accaparrano denaro, conoscenze, dati altrui per usarli a proprio uso e consumo!
Ora li sappiamo riconoscere e sappiamo evitarli!
Carissimi tutti, questa è la verità, le voci che giungono contrastanti sulla validità dei nostri brevetti hanno un’unica origine: la rabbia per un successo che non è il loro ma che lo poteva essere, l’invidia e il rammarico di non essere più protagonisti!!
Questo è il sinonimo, l’icona del fallimento dell’impresa, della loro grande impresa!
Il mio cellulare è sempre il 348/3109883 o 348/0162096 e sono sempre aperto a chiunque voglia spiegazioni e chiarimenti.

Un abbraccio a tutti voi

Mauro Testarella


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti