1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
13 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Si è conclusa positivamente la prima edizione di Piemonte Cavalli 2010:

Gare e spettacoli al Centro Internazionale del Cavallo, a Druento, nel Parco Regionale della Mandria

Si è conclusa positivamente la prima edizione del Salone Piemonte Cavalli 2010 al Centro Internazionale del Cavallo, a Druento, pochi chilometri da Torino, nel Parco Regionale della Mandria, in un contesto paesaggistico unico, vicino alla Reggia di Venaria, in un luogo dove Storia, Arte, Cultura Equestre e Natura si fondono creando un’atmosfera suggestiva.

 

Il Centro dispone, non solo di una sede storica prestigiosa, le ex scuderie reali, ma anche di moderni impianti sportivi, idonei ad ospitare grandi eventi equestri ed assicurare la migliore tutela del benessere dei cavalli.

 

Il Salone, tenutosi nelle giornate dell’11, 12 e 13 giugno è stato concepito in modo da includere eventi equestri di differente tipologia. Per la prima volta il Piemonte ha ospitato un evento di rilevanza regionale in un ambiente particolarmente vocato e ricco di tradizioni legate al cavallo .

 

Il maneggio coperto di 3200mq è stato il palco sia degli stand espositivi, sia delle dimostrazioni equestri. Diviso in tre parti per l’esattezza: l’area Western Country, l’area eventi e la zona per i più piccoli.

 

I veri protagonisti dell’evento sono stati comunque i cavalli ed i loro cavalieri che hanno saputo gli uni, far emozionare per la loro bellezza e bravura, gli altri per la tanta professionalità e il tanto amore e rispetto che hanno per il loro compagno cavallo.

 

Il carnet degli appuntamenti è stato volutamente programmato per dar spazio agli spettacoli ed alle dimostrazioni piuttosto che a vere e proprie gare sportive, in quanto era già protagonista, in quei giorni, organizzata dalla FISE, la Coppa Nazionale delle Regioni, gara di attacchi. 

 

La partecipazione di personaggi quali Mike Crouch (campione texano di Team Roping, istruttore, giudice ed organizzatore ufficiale della U.S.T.R.C., United States Team Roping Championship) della ROLANDA QH che per l’occasione si è esibito con la sua giovane bimba di sei anni, Angelica, di associazioni quali l’NBHA (National Barrel Horse Association) per il Barrel Racing ed il Pole Bending e di aziende quali il RANCH O.K. CORRAL con le splendide esibizioni di Western Performance hanno dato sicuramente gran lustro al mondo della monta americana e dobbiamo proprio a loro uno speciale ringraziamento. Inoltre domenica 13 giugno 2010 si è svolta la gara amatoriale di Ballo Country Western FIDS “1° TROFEO PIEMONTE CAVALLI 2010”organizzato interamente dalla Old Wild West che ha visto coinvolte numerosissime persone appassionate del genere Western.

 

Gli spettacoli “Il Sogno”e la “Ripresa a Redini Lunghe”, della elegantissima cavallerizza Mirella Morsone (CORTEIRA) hanno affascinato grandi e piccini, come anche la sfilata e la presentazione dei migliori soggetti Appaloosa e Paint Horse della BALMETTA STABLE e del C.P. RANCH.  Protagonisti della sfilata sono infatti stati “Sign My Dream” il più forte cavallo nato in Italia degli ultimi due anni nella sua categoria, stallone di indiscussa morfologia, colore vistoso e amabili movimenti, hanno portato questo soggetto al vertice dell’International Top Ten nella categoria Stallions  e “Dream Side K”, Appaloosa Stallion che ha vinto: il titolo di GET OF SIRE Manerbio 2006 e il titolo di Campione Italiano Medaglia D’oro GET of Sire Arezzo 2007.

 

Il circolo “Equilibre”- Horse & Human education A.S.D.- con Maurizio Martinetto, ci ha regalato grandi momenti di interesse volti a sviluppare il “tatto equestre” che si ottiene grazie all’equilibrio mentale, emotivo e fisico.

 

Un ringraziamento speciale va anche alla presenza, nella giornata di venerdi, sicuramente meno affollata, della Polizia a Cavallo che ha presenziato ad una simbolica inaugurazione e apertura lavori.

 

Inoltre nello stesso week-end c’è stato un convegno Internazionale sul Doping, organizzato dal Centro Internazionale del Cavallo e dalla FISE, dal titolo “Moderne strategie antidoping per la tutela del benessere del cavallo atleta” (moderatore è stato il professor Girardi – Ordinario di Farmacologia Veterinaria presso l’Università degli Studi di Torino). Tra i relatori presenti il Col. Adriano Sala (Responsabile Dipartimento Veterinario FISE), il dottor Alessandro Centinaio (Veterinario FEI) e lo statunitense Scott Palmer, Direttore della Clinica per Equini del New Jersey, che ha illustrato gli aggiornamenti sulla riforma delle corse negli Stati Uniti. Il sabato 12 invece c’è stato il seminario sull’alimentazione dei cavalli tenuto dal Professor Bergero, Ordinario all’Università di Torino.

 

La campagna pubblicitaria sui principali mezzi di comunicazione (La Stampa, Torino Sette) e sulle principali testate di settore è stata affiancata da una promozione diretta  dell’evento con distribuzione massiccia di inviti agli operatori ed alle strutture che ospitano le attività equestri ed ha fatto sì che nella sola domenica del 13 giugno ci han raggiunto circa 3.000 visitatori.  

 

 

Per informazioni contattare:
Proget eventi e comunicazione
Corso XI Febbraio, 17 – 10152 Torino
Tel. 011.436.03.47
Fax 011.436.13.57
e-mail: servizi@progetexpo.it

Proget eventi e comunicazione
Piemonte Cavalli


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti