1 Dicembre 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Volteggio, un 2010 da incorniciare per Silvia Stopazzini

Dopo lo storico argento ai Campionati europei la diciassettenne modenese ha chiuso l´anno in bellezza conquistando l´oro nella finale dell´Individual Female Freestyle del CVI 1* di Salisburgo e ben figurando anche al Salone del Cavallo di Parigi, conclusosi domenica scorsa.

Silvia Stopazzini è stata la prima volteggiatrice azzurra a salire sul podio in un Campionato europeo individuale, la grande impresa risale appena allo scorso agosto e il posto era Stadl Paura, in Austria. Nel frattempo però Silvia ha pensato bene di arricchire il suo palmares con un’altra medaglia importante, e questa volta d’oro. Così, poco prima di archiviare un 2010 già strepitoso, ha conquistato il primo posto al Concorso internazionale 5 stelle di Salisburgo, disputato dal 3 al 5 dicembre presso il Messezentrum Salzburg. A rappresentare l’Italia nella suggestiva capitale austriaca anche Anna Cavallaro, quattro volte campionessa italiana individuale. Anna, che gareggiava nell'Individual Female CVI-W2* e 1* ha ottenuto uno splendido argento nella World Cup Kür Damen Individuale, alle spalle della svizzera Simone Jaiser, oro con longeur Rita Blieske di Luk, e davanti all'austriaca Lisa Wild, bronzo con longuer Nina Rossin di Robin.

 

La Stopazzini ha conquistato l'oro con longuer Nelson Vidoni di Harley (7.739), sorpassando l'austriaca Nina Rahimi (7.705) e l'altra austriaca Denise Bisten (7.228). Molto soddisfatta, naturalmente, la chef d’equipe Frauke Geilhof, la performance di Silvia nei tre giorni di competizioni, infatti, è stato un continuo crescendo: l’atleta emiliana, dopo l’ottimo esordio del primo giorno, che l’ha vista sul secondo gradino del podio, già il secondo giorno ha sfiorato l’oro che, per soli 6 punti di differenza, è invece andato all'austriaca Nina Rahimi. E infine la vittoria è arrivata proprio nella gara più importante, la finale della domenica, in pratica la ciliegina su una torta confezionata con tanto impegno e determinazione.

“Sono molto soddisfatta di come sono andate le cose – ha commentato Silvia –. Al secondo giorno di gare avevo perso le speranze, poi l’ultimo giorno ho tirato fuori tutta l’energia che avevo e il mio entusiasmo mi ha premiato. Ce l’ho fatta e non ci potevo credere. C’era molto margine tra me e la seconda, ma ho fatto talmente bene il libero che ho recuperato tutto in una volta. Fino a quando non hanno annunciato i risultati non avevo idea di avere vinto. La felicità che ho provato è indescrivibile, forse perché unita ad una punta di stupore, bellissimo! Mi alleno molto, almeno tre ore al giorno e questa è la prima gara che vinco con la Fenice. La mia famiglia purtroppo non è potuta venire, ma mi sono trovata molto bene con Nelson Vidoni e Anna Cavallaro, andiamo d’accordo e c’è sintonia, molto importante per il futuro”.

 

Domenica  scorsa Silvia ha ben figurato anche al Salone del Cavallo di Parigi, dal 1972 sicuramente uno degli eventi più importanti per gli appassionati di tutto il mondo.  Nella nuova location del Salone, il Parc des Expositions de Villepinte con i suoi 76.000 mq di esposizioni, l’atleta azzurra ha rappresentato l’Italia nel Master internazionale di volteggio, chiudendo la sua prova individuale all'11mo posto della classifica finale.

Antonella Montalti


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti