29 Maggio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Ultima Rolex Fei World Cup per Hickstead, cavallo purosangue campione olimpico. Fieracavalli sospende il Gran Premio di Coppa del Mondo

Si è accasciato subito dopo aver concluso con 1 solo errore una prova eccellente. Considerato all’unanimità un grande fuoriclasse del salto ostacoli, era montato dal fantino canadese Eric Lamaze.
Quest’anno aveva vinto il concorso romano di Piazza di Siena.
Numero uno del ranking mondiale Wbfsh 2010, era stato eletto "cavallo dell’anno 2010".

Domenica 6 novembre alle ore 15.25, mentre stava lasciando il campo gara dopo avere effettuato con successo il suo percorso, Hickstead, il cavallo montato dall’atleta canadese Eric Lamaze, è stato colpito di un improvviso malore e si è accasciato a terra mentre era ancora nel campo gara dopo una prova quasi perfetta. Ci ha lasciato da vero campione, al termine di una prova quasi eccellente.

Solo pochi spasmi e una morte immediata. Ancora sconosciute le cause dellla morte improvvisa e inaspettata anche se c’è chi già parla di aneurisma cerebrale.

I veterinari di servizio immediatamente intervenuti, hanno solo potuto constatare il decesso del cavallo, la cui motivazione sarà stabilita da un esame autoptico in programma nei prossimi giorni.
 
Veronafiere, comitato organizzatore e gli sponsor hanno accolto con assoluta approvazione la richiesta dei cavalieri di non proseguire la gara. Tutto ciò per esprimere affetto e gratitudine, nei confronti di uno dei più grandi cavalli della storia dell’equitazione e del suo cavaliere Eric Lamaze.

Oltre 4000 persone scioccate e commosse per l’accaduto hanno a lungo applaudito a lungo per salutare il campione, uno splendido stallone baio di 15 anni  già nella storia del salto ostacoli vincitore dell'oro olimpico nel 2008, dell'oro mondiale, dei Gran Premi di Aachen e Calgary e il World Cup a Ginevra.

Nato in Olanda ma canadese, era considerato il più forte campione di salti nell'equitazione dei tempi moderni. Addirittura, c'era chi lo aveva ribattezzato "il Messi degli ostacoli".

La giornata di domenica 6 novembre si è conclusa con un lungo minuto di silenzio sul campo gara da parte di tutti i cavalieri come segno di rispetto e di ricordo del mitico Hickstead.


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti