15 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

SALTO OSTACOLI: Partito il countdown per lo CSIO di San Marino Arezzo



La neonata tappa della Furusiyya FEI Nations Cup è stata presentata durante il Toscana Tour

Proprio mentre 1000 cavalli e 800 cavalieri affollano gli impianti dell'Arezzo Equestrian Centre per il Toscana Tour, è stato presentato oggi, sabato 6 aprile, al Club Pommery di Arezzo lo CSIO di San Marino Arezzo (5-8 settembre), che proietta il centro di località San Zeno nel Gotha degli eventi mondiali. E' partito dunque il countdown che vedrà tra 150 giorni il secondo Concorso internazionale ufficiale nello Stivale, dopo quello di Piazza di Siena (23-26 maggio).
Calici alzati e brindisi affollato, dunque, al Club Pommery (nella foto CSIO San Marino Arezzo/ Marco Villanti), elegante hospitality tent dell’Arezzo Equestrian Centre, dove tantissimi ospiti hanno aderito all’invito della Holmo Management, presieduta da Riccardo Boricchi e del Presidente della Federazione Ippica Sammarinese, Antonio Lazzaro Volpinari. Ai loro interventi di presentazione dell’evento si sono aggiunti quelli di Ita Marzotto, proprietaria dell’impianto che sin dall’esordio dell’attività ha dato un imprimatur di eccellenza al centro, del segretario della Federazione Ippica Sammarinese, Leonardo Lonfernini, del sindaco di Arezzo, Giuseppe Fanfani, del consigliere Regione Toscana, Lucia De Robertis, della Presidente della FISE, Antonella Dallari, dell’editore di Class Horse TV, Luca Panerai, del cittì del settore salto ostacoli della FISE, Hans Horn e dello chef de piste Uliano Vezzani.Le note tecniche ed organizzative sull’evento le hanno fornite Carlo Bernardini (Holmo Management), punto di riferimento organizzativo per l'attività dell’Arezzo
Equestrian Centre e Bruno Quadrelli, presidente del Nuovo Club Ippico Aretino.

Cinquecentomila euro il montepremi complessivo per lo straordinario appuntamento che avrà come corollario uno CSIO Juniores (30 agosto – 1 settembre), due CSI 3 stelle e categorie amatori. 

"La nostra aspirazione – ha affermato Antonio Lazzaro Volpinari, presidente della Federazione Ippica Sammarineseera quella di riconsegnare lo CSIO a San Marino e se siamo riusciti nell’intento dobbiamo anche ringraziare la felice intuizione dell’Arezzo Equestrian Centre, la FISE e la FEI. Puntiamo molto su questo evento che rappresenta una grande opportunità per San Marino, per l’Italia e per rinforzare ancora di più il rapporto tra le due federazioni, ma soprattutto rappresenta una grande opportunità per i nostri cavalieri e per i giovani".

Alle parole del Presidente Volpinari fanno eco quelle del Presidente federale Antonella Dallari. "Si tratta veramente di una grande opportunità per il movimento equestre – ha commentato il Presidente della FISE -, ma sarà anche un’importante occasione per l’ambito sociale e turistico. Abbiamo bisogno di eventi importanti come questo per riportare l’equitazione ad alto livello nei territori italiani. Per i cavalieri stranieri sarà un’ulteriore occasione per vivere l’eccellenza di Arezzo, mentre i nostri cavalieri potranno misurarsi ai massimi livelli”.

FISE
LA VOCE EQUESTRE


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti