1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
14 Luglio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

TransHumance. Cavalieri maremmani per l’Italia a Marsiglia Capitale Europea della Cultura 2013

TransHumance è il filo conduttore della marcia che unirà dal 17 maggio al 9 giugno le tradizioni della Maremma, della Camargue e del Marocco nelle numerose tappe e raduni che si concluderanno nel grande evento della capitale europea della cultura: Marseille-Provence.

A rappresentare un'importante parte del dialogo Mediterraneo, i Cavalieri di Maremma e Dimensione Maremma-La Forra, con trenta vacche e vitelli, trenta cavalieri esperti e venti puledri bai di un anno al seguito del campanello del capobranco, un superbo morello che li accompagnerà e li riunirà nella polvere di antiche erranze e di passate transumanze.

Un quadro animato da memorie sopravvissute alla globalizzazione, per un cammino transfrontaliero sul ciclo delle stagioni e dei legami fra uomini ed animali in simbiosi con la natura, nel quale il cavallo assume il ruolo di ambasciatore di tradizioni universali.

Una grande avventura, un'esperienza collettiva dalla dimensione euro-mediterranea che vedrà l'accoglienza dei cavalieri e allevatori maremmani sui loro superbi cavalli seguiti dalla razzetta e dal branco delle bianche vacche dalle corna a lira a Cuges les Pins, nelle terre intorno ad Aix-en-Provence, dalle quali raggiungeranno la pianura della Crau, dove si fonderanno con i colori della provenzali.

Provenienti da les Alpilles, i cavallini bianchi con i puledri, branchi di giumenti scuri, cavalli pesanti e da traino, cavalcheranno uniti  fino al grande raduno a Chateaurenard.

A Salin de Giraud in Camargue, nel cuore delle terre umide di Arles, saranno invece accolti da scudieri e manadier camarghesi i sessanta cavalieri, i cavalli Barbes e le brillanti tradizioni provenienti dal Marocco.

Tre ingressi in territorio francese, tre importanti appuntamenti e tre lunghi percorsi a tappe, attraverso, monti, stagni, paludi, pianure e paesi, allietati da eventi, feste popolari ed Animalglyphes, opere di land art con uomini ed animali, fino al momento di incontro dei rappresentanti delle tre Regioni dalle storiche tradizioni equestri, al Domaine de l'Etang des Alunes, nel meraviglioso territorio delle acque e delle lumiosità impressioniste.

Una grande festa celebrerà l'incontro interculturale, con bivacchi e accampamenti per accomunare, raccontare, dimostrare, conoscere e associare le diverse tradizioni equestri e non solo, perchè, cibo e artigianato d'eccellenza saranno rappresentati con apposite tende e capanne tipiche. Un'occasione cui saranno presenti anche importanti musicisti delle tre nazioni che insieme troveranno similitudini e contaminazioni delle diverse tradizioni musicali ed animeranno il ballo “BalBétes”, appositamente ideato e coreografato per l'occasione dal Thèatre du Centaure e Equi'crea. Tutte tradizioni vive e creative che esploderanno riproposte ed amplificate nel maestoso raduno di TransHumance a Marsiglia.

Infatti, i Cavalieri di Maremma e quelli della Forra, insieme a quelli marocchini e provenzali, cavalcheranno fino a Marsiglia e al ritmo dell'inno TransHumance e a quello degli zoccoli degli animali, attraverseranno la città insieme ad alcune migliaia di pecore, asini e popolazione festante.

A piedi, a cavallo, in carrozza, al traino tutti potranno partecipare e condividere l'esperienza di questo grande evento negli eventi, che nella città portuale vedrà infiltrare l'animalità nell'urbanità, invitando con ciò la Natura a celebrare la Capitale Europea della Cultura.

Sarà certamente una fantasmagoria di emozioni e di colori quella che esploderà nel gran finale a Porto Vecchio, quando, il corteo guidato dall'uomo-uccello e da uno stormo di oche selvatiche raggiungerà le spiagge nelle quali uomini ed animali realizzeranno insieme un ultimo Animalglyphe: ovvero un disegno animato inscritto nel paesaggio. Hot brunette teen Vlada gets her ass stretched Hot Ebony Riding Dildo Sexy nurse pleases her pussy with her panties Fucking Hot Mila Blaze and Her Sexy Voice Is Sure To Make You Hard Sexy nurse treats horny patient White guy is sticking his cock inside a black babe teen fucks big black dildo cums hard Watch the best porn videos available on the internet https://www.pornjk.com/tags/thumbzilla/ Blowjob Stella Cox getting BBC Anal Gloryhole Karma Rx gets assfucked by Markus Dupree Gia Steel and her gf rides cock one after another Pornjk.com – XXX Video HD, XXX HD Porn Tube, Pornjk Porn, Hot HD Video, Free XXX Pornjk Porn Videos 

Un enorme cerchio di cavalieri ed animali riuniti tra terra e mare, città e natura,  mentre in cielo l'uomo-uccello con le sue oche ne traccerà un altro che farà loro da corona specchiandosi sul mare Mediterraneo.

Una vera esperienza interculturale, creatrice di incontri, sogni e legami, nella quale il cavallo rappresenta il  simbolo euro-mediterraneo di tradizioni autentiche e vive.

Un motivo di orgoglio per la Maremma e le sue diversità, rappresentata con gli esemplari più belli provenienti da storici allevamenti, quali, Alberese, Roccarespampani, Musignano, con i suoi bovini dalle forme ancestrali, ma soprattutto dai suoi uomini. Cavalieri o butteri, comunque uomini che dal dialogo fra natura e animali, traggono l'essenza della loro vita e restituiscono l'onore ad antichi saperi da riconsegnare.

E, per ricomporre l'immagine di questo antico legame e della grande performance francese, voglio citare una metafora ascoltata dalla voce dei nostri Cavalieri: “Un uomo senza un cavallo… Maremmano, è come un uccello senza ali”.

Ambra Famiani


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti