17 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

LONGINES GLOBAL CHAMPIONS TOUR ROMA: 3 GIORNI AL VIA

Svelati tutti i dettagli tecnici della prima edizione romana dell’evento,
in programma dall’11 al 13 settembre allo Stadio dei Marmi di Roma.

La macchina organizzativa sta lavorando a pieno ritmo per apportare gli ultimi ritocchi all’allestimento dell’arena seguendo una tabella di marcia serrata: cantiere aperto il 24 agosto per chiudersi il 18 settembre.


Quindi 16 giorni per allestire il tutto e 5 giorni per restituire lo stadio alle normali attività – questi i tempi record.
Il colpo d’occhio è già di grande effetto e i tanti appassionati attesi per l’evento – che accederanno gratuitamente – troveranno uno scenario caratterizzato dal bianco: quello dalla sabbia che riveste campo prova e campo gara, quello dei palchi, sia quelli riservate agli ospiti d’onore che al pubblico – e quello naturalmente dei marmi delle gradinate e delle grandi statue che delimitano il perimetro dello stadio e che così fortemente lo caratterizzano.


Marco Danese, Direttore Sportivo del Longines Global Champions Tour, ha così spiegato: “La scelta è stata quella di valorizzare al massimo la location attraverso l’allestimento di tribune basse e ariose, prive di pareti divisorie, e di strutture tutte caratterizzate dalle trasparenze offerte dal vetro. Questo anche per permettere agli ospiti di avere una visuale diretta su campo gara e campo prova, in cui sono appena finiti i lavori di stesura della sabbia.

Il terreno, preparato presso le strutture dell’ippodromo di Tor di Quinto, è il risultato di un mix molto sofisticato e segreto di fibre e di sabbie silicee, di cui una parte proveniente dalla Germania. La sabbia però è l’ultimo degli strati che compongono il fondo dei due campi: il campo in erba sottostante, intatti, è stato prima rivestito con un tessuto geotessile, poi con un tappeto di gomma a nido d’ape.


La scelta del giusto mix è stata fatta per garantire massima elasticità – fondamentale per l’altezza e il tipo di salti che i cavalli devono compiere, e per la capacità di drenaggio – indispensabile in caso di pioggia.


Nelle prossime ore i due campi prenderanno ulteriormente forma con l’arrivo del parco ostacoli, un mix tra i salti tipici del Longines Global Champions Tour, alcuni ostacoli dedicati agli sponsor della tappa e alcuni degli ostacoli classici ‘romani’.

 

L’ingresso al Longines Global Champions Tour di Roma sarà gratuito. Per il pubblico l’accesso alla zona riservata dei ‘Palchi dei Marmi’ e alle gradinate dello stadio sarà possibile da via Boselli, angolo di via della Farnesina

A proposito di TV, la copertura televisiva dell’evento sarà ampia e articolata. Rai Sport seguirà l’evento con la trasmissione integrale di tutte le gare più impegnative. Si comincia venerdì 11 con la categoria a barrage (mt. 1.50) che andrà in leggera differita su Rai Sport 2 dalle 19:00 alle 21:30.


Il Longines GCT Grand Prix (sabato 12:30-14:30 e 15:15-16:35) e la gara di chiusura, una categoria a barrage, (domenica 14:45-17:00) saranno trasmesse entrambe in diretta rispettivamente su Rai Sport 1 e Rai Sport 2. Il Longines GCT Grand Prix sarà trasmesso live anche su
Class Horse TV Global e su beIN Sport e in differita su Eurosport domenica alle 9:05.


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti