1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Giugno 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Un aprile intenso per l’Haflinger

Ecco le manifestazioni che coinvolgono la razza nella seconda metà di aprile

E’ molto intenso il programma di eventi e manifestazioni che coinvolgono l’Haflinger nella seconda metà di aprile. Il 2016 non fa eccezione al riguardo con ben quattro appuntamenti ravvicinati ed in parte intrecciati tra loro. Si inizia a Trento il 16-17 aprile, per poi proseguire nel fine settimana “lungo” del 22-25 aprile e, a chiudere, il fine settimana del 30 aprile 1 maggio.


Una serie di eventi che, per diversi motivi, hanno tutti un contenuto tecnico e promozionale interessante e a cui i veri appassionati di razza non devono e non possono mancare.


FESTA DI PRIMAVERA TRENTO 16-17 APRILE
Primo impegno la FESTA DI PRIMAVERA (16-17 APRILE) organizzata dalla Federazione allevatori di Trento. Una manifestazione zootecnica a largo respiro che dà spazio alle produzioni zootecniche principali del territorio trentino ed in cui l’Haflinger ha una collocazione di rilievo.


Si inizia già il sabato mattina con le valutazioni delle puledre di 3 anni che, oltre a raccogliere le produzioni della Provincia, è un appuntamento partecipato spesso anche da allevatori che vengono dalle provincie limitrofe.


Già da alcuni anni si sta notando una dinamica abbastanza chiara in questo comparto della Mostra. Infatti, se i numeri di soggetti non sono più quelli di una volta, la qualità è invece aumentata notevolmente come dimostrato dalle edizioni scorse. Altrettanto positivo il fatto che, di anno in anno, la presenza di allevatori giovani e motivatiè sempre in crescita.


Grande passione fuori e dentro il ring che fanno diventare quello di Trento un momento di incontro e confronto tra i più interessanti.


Molto sentita anche la Mostra morfologica della domenica mattina dove si confronta il meglio dei capi Hafliger trentini. Altrettanta passione e partecipazione anche la domenica mattina, per poi chiudere con la cerimonia di premiazione che risulta sempre simpatica e riuscita.


Interessante però rilevare che, oltre al comparto, diciamo, morfologico vi è anche un settore dove gli Haflinger si esibiscono al lavoro. Un settore, però, che ha la particolarità nella Kermesse trentina di essere dedicato ai giovani o giovanissimi con percorsi di gimkana e giochi equestri.


Un piccolo pony game che mette in risalto una delle caratteristiche principali della razza, vale a dire quella della vocazione quale cavalcatura amatoriale per giovani appassionati. Razza poliedrica, l’Haflinger riesce a passare dall’impiego sportivo a quello più giocoso con facilità ma anche con soddisfazione di chi lo impiega.


Un appuntamento quello di Trento che ha tutti gli ingredienti per farne una tappa da non mancare per gli appassionati della razza anche nel 2016.


RADUNO LG PULEDRE DELL’ALTO ADIGE MERANO 22-24 APRILE
Si inizia il venerdì 22 in quel di Merano (22-24 APRILE) nella splendida cornice del Centro equestre di Merano con il tradizionale ed attesissimo Raduno delle puledre di 3 anni della Provincia di Bolzano. Una tre giorni di grande intensità che vede sfilare nei ring il meglio della produzione della Zona d’Origine. Circa 130 soggetti in presentazione che mettono a dura prova la preparazione degli Ispettori di razza per la qualità  e la numerosità delle giovani femmine proposte dagli allevatori.


Un appuntamento, ormai consolidato negli anni, che la Federazione di Bolzano ha voluto e curato nel tempo per promuovere il lavoro degli allevatori altoatesini e che ha assunto un carattere, via via, sempre più importante anche sul piano internazionale, essendo uno dei Raduni (se non il Raduno) più ampio di giovani fattrici Haflinger a livello europeo.


Un evento atteso non solo in Italia, dunque e che dà un po’ il polso del progresso selettivo dell’Haflinger non solo nazionale, ma anche agli occhi dei tanti allevatori e tecnici che convergono dall’estero su Merano per l’occasione.


Del resto, proprio l’edizione 2016 è attesa anche per gli ottimi risultati ottenuti dalle produzioni di Bolzano e, più in generale, italiane nella Mostra Mondiale del 2015 con diversi titoli di categoria ed anche due titoli di vice campionesse assolute.


E da qui è intuibile l’importanza di curare i rapporti e la presenza nelle Mostre internazionali che devono, però, poggiare su solide basi organizzative come il Raduno di Merano ma, soprattutto, sulla qualità del lavoro degli allevatori.


Tornando alla manifestazione, saranno tre gli Ispettori al lavoro in contemporanea e ciò dà già di per sé la misura dell’evento ed, in particolare, c’è molta attenzione dentro e fuori dal ring specialmente la domenica mattina (quest’anno il 24 aprile) quando, dalle valutazioni strettamente di LG, si passa alla proclamazione dei migliori soggetti e della Reginetta del Sud Tirolo, vale a dire la puledra migliore dell’intero gruppo.


Un titolo molto ambito tra gli allevatori e che crea grande suspense ogni anno, malgrado la professionalità e l’indubbia preparazione tecnica del pubblico che segue i lavori spesso per tre giorni consecutivi.


Merano puledre è senza dubbio uno degli eventi TOP nel calendario Haflinger e anche quest’anno, certamente, non mancherà nei suoi obbiettivi tecnici e nel rinnovare il ruolo di grande rilievo dell’allevamento e degli allevatori della Zona d’origine, degni eredi di coloro che la razza l’hanno fondata quasi 150 anni or sono. Se si volesse coniare una slogan per questa manifestazione si potrebbe, quindi, dire la IL TOP DELLA QUALITA’ FORZA DELLA TRADIZIONE.


RADUNO LG PULEDRE LG E MOSTRA REGIONALE OPEN TRAVAGLIATO 25 APRILE
Ad intrecciarsi quest’anno con Merano vi è un nuovo evento di prim’ordine: il Raduno di LG puledre di tre anni e la Mostra Regionale Lombarda. Se la Provincia di Bolzano è la culla d’origine della razza, con tutto il prestigio che ne consegue, la Lombardia è infatti, senza dubbio, la prima zona di espansione/elezione per la razza in Italia con numerosità di capi e qualità di produzione sempre in crescita.La Mostra si svolgerà in quel di TRAVAGLIATO CAVALLI IL 25 APRILE. Quindi, una specie di “a seguire” del Raduno di Merano, per utilizzare un gergo organizzativo equestre.


L’Haflinger torna a Travagliato con un’iniziativa organica di alto livello riprendendo un tradizione di lunga data che vedeva la razza al centro della manifestazione. Si inizia il lunedì mattina con le valutazioni di LG del Raduno a cui sono iscritti oltre 20 giovani femmine di tre anni.


Terminata questa fase, vi sarà la Mostra vera a propria che conta nel complesso 60 soggetti di diverse categorie ed età. I lavori termineranno poi con la sfilata dei Campioni di categoria ed eventuali riserve per la proclamazione del Best in show di Mostra. La manifestazione è organizzata in forma “OPEN”, quindi saranno anche soggetti provenienti da allevamenti al di fuori della Lombardia. Folta la rappresentanza veneta, ma vi è qualche inserto anche di soggetti di Trento e Bolzano.


Una giornata che si presenta molto intensa e densa di contenuti tecnici e promozionali per la razza, a testimonianza dell’importanza dell’allevamento lombardo nella razza Haflinger. Tutto ciò è stato reso possibile da un giusto mix di collaborazione tra le APA/AIPA lombarde con l’Associazione Haflinger Lombardia e l’Ente organizzatore della Fiera di Travagliato che si è reso disponibile a supportare il ritorno dell’Haflinger in grande stile nell’edizione 2016.


Un nuovo evento che si inserisce quest’anno nel calendario delle manifestazioni primaverili della razza e che ha tutti i presupposti per diventare di nuovo un appuntamento fisso nel futuro. Una giornata, quella del 25 aprile a Travagliato che gli appassionati dell’allevamento Haflinger non possono mancare.


MOSTRA RUSTEGA 30 APRILE  E 1 MAGGIO
Ultima in ordine temporale è la MOSTRA DI RUSTEGA (Pd) che si terrà tra il 30 APRILE ed il 1 MAGGIO nell’ambito della locale Mostra equina. Haflinger protagonista anche qui con una serie di iniziative che spaziano dall’allevamento alle attività sportive orientate alla Monta western. Si inizia il sabato pomeriggio proprio con una piacevole novità del palinsesto Haflinger del 2016: il Campionato di Monta Western Haflinger 2016. Un’iniziativa che nasce dalla volontà di un gruppo di appassionati della razza e di questa branca equestre.


Il Trofeo prende avvio nel 2016 come esperienza sperimentale e si sviluppa su un circuito in tre tappe: Rustega, Felizzano (Tn) a fine maggio, per concludersi a CAVALIA ai primi di luglio.


Si tratta di un’iniziativa cui ANACRHAI ha dato molto volentieri il suo patrocinio ed appoggio perché va in quel giusto senso di collaborazione tra Associazione Nazionale e gruppi di allevatori attivi nell’organizzare iniziative interessanti per la razza. Peraltro l’idea va anche nel giusto senso di valorizzare la razza nelle sue attitudini sportive e con un positivo alternarsi di eventi inseriti in Mostre di razza ma anche nel circuito sportivo ufficiale. La Tappa trentina avrà infatti luogo nell’ambito di una appuntamento Fitertec ante.


Momenti di “confronto interno” tra appassionati della razza, ma anche momenti di confronto nelle attività sportive ufficiali dove i nostri cavalieri incontreranno appassionati sportivi di altre razze, ma dove anche questi ultimi potranno valutare i livelli attitudinali raggiunti dal Haflinger. Certamente questa è la novità più saliente di Rustega 2016.


Ma non bisogna dimenticare le attività più consolidate e tradizionali inerenti il Raduno di valutazione di LG per giovani puledre di 3 anni ed il Concorso morfologico vero e proprio che si svolgeranno entrambi la domenica.  Circa una decina le puledre in valutazione e una trentina i soggetti in Mostra complessivamente.


Rustega sta diventando, di anno in anno, un appuntamento sempre più interessante ed articolato per l’Haflinger e ciò grazie alla sensibilità dell’ARA, ma grazie anche (e soprattutto) al supporto ed all’appoggio alle diverse iniziative attuate in questi anni che il Comitato organizzatore ha voluto fare proprie dando credito alle proposte degli allevatori Haflinger.

anacaitpr


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti