16 Maggio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il performance test

Ho seguito con molta attenzione i dibattiti sul Performance Test apparsi su diverse riviste del settore e prendendo spunto da un invito che spingeva gli allevatori a dar voce con forza e chiarezza alle loro critiche, ho deciso di farlo esprimendo le mie covinzioni nate da molteplici esperienze.
Leggendo quell'invito mi sono chiesto a chi fosse rivolto.
Alcuni anni fa un gruppo di allevatori di cui facevo parte,stanchi ed esasperati costituì l' A.N.A.S.I. e allora sembrava che tutti fossimo d’accordo nel portare avanti una dura battaglia solo ed esclusivamente nell’interesse dell’allevamento del sella sportivo italiano.
Eravamo stufi di essere considerati l’ultima ruota del carro,noi che con sacrifici notevoli e grossi investimenti eravamo i veri protagonisti in quanto allevatori.
Circondati da enti che avevano un solo scopo: gestire a loro piacimento e con profonda incompetenza ingenti cifre di denaro senza preoccuparsi minimamente del vero ed unico fine per il quale venivano stanziate quelle cifre: l’ALLEVAMENTO.
Ma ben presto, anzi prestissimo, i soliti squallidi interessi personali prendevano il sopravvento sui buoni propositi spaccando l’A.N.A.S.I con la nascita di una nuova associazione l’A.C.S.I.
Stabilire quale delle due associazioni abbia portato avanti con maggior coerenza i propositi iniziali, non servirebbe a nulla e non risolverebbe certo la triste situazione in cui oggi a distanza di anni ci troviamo ancora.
Una situazione ad onor del vero peggiorata,una situazione dove i soliti ignoti(che poi tanto ignoti non sono) continuano a curare i loro interessi che nulla hanno a che fare con il bene dell’allevamento.
Ho sempre lottato contro la formula del Performance Test all’italiana ,una formula che raccontata ad un gruppo di esperti europei ha suscitato sorrisi eloquenti e commenti del tipo: ”Non dovremo certo preoccuparci della concorrenza italiana per altri venti anni”.La più banale critica: gli organizzatori non sono in grado neanche di stabilire una data per la finale del Performance Test in cui non ci siano manifestazioni concomitanti di interesse internazionale e nazionale a pochi chilometri di distanza.

Continua….

Per vedere l'articolo completo vai su http://www.ilportaledelcavallo.it/pubblica_articoli/forte_e_chiara_pag1.asphttp://www.ilportaledelcavallo.it/pubblica_articoli/forte_e_chiara_pag1.asp

Giuseppe Sensi

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti