1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
13 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il consorzio Umbriasì per quest’anno ha realizzato 2 grandi progetti turistici integrati:

"A cavallo per l’alta Valle del Tevere", in concomitanza con la Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello e "A spasso per i boschi" in occasione di una serie di iniziative tematiche di grande successo


CHI E' UMBRIA SI
Il Consorzio UmbriaSì, costituito tra Federalberghi e Confcommercio della provincia di Perugia, svolge dal momento della sua costituzione, alla fine del 2001, un ruolo attivo nel settore turistico regionale.

 

Gli obiettivi del consorzio sono:
• la promozione dell'offerta turistico-ricettiva dell'Umbria, in particolare mediante la valorizzazione di quegli ambiti territoriali che sono da considerare punta di diamante della Regione;
• la valorizzazione di tipologie di turismo che stanno ottenendo sempre maggiore successo nei mercati turistici nazionali ed internazionali (come il turismo enogastronomico).

 

"A cavallo per l’alta Valle del Tevere"

L' Alta Valle del Tevere è la meta ideale per una vacanza all'insegna della serenità e benessere fisico.

Ogni giorno è possibile percorrere senza fretta, a piedi o a cavallo, i molti sentieri fiancheggiati da querce secolari e castagni, che si snodano lungo tutto il percorso del fiume Tevere , ascoltando il sommesso rumore delle acque fresche e limpide, popolate di trote, in un susseguirsi di vallate verdi che si estendono a perdita d'occhio.

Proprio agli amanti dei cavalli è dedicato il progetto "A Cavallo per l'Alta Valle del Tevere", l'iniziativa promossa dal Consorzio UmbriaSì e realizzato all'interno della programmazione del S.T.L. Alta Valle del Tevere, in occasione della Mostra Nazionale del Cavallo , giunta quest'anno alla sua XXXIX edizione, nel secondo week-end di settembre , attraverso la quale l' Alta Valle del Tevere offre al turista una serie di offerte relative agli aspetti naturalistici ed antropici di un territorio che fa dell'ambiente e delle tradizioni i propri segni distintivi.

Scenario dell'evento sarà Città di Castello, che si erge quasi al centro dell'Alta Valle del Tevere. Ricca di monumenti, è circondata da una imponente cinta muraria cinquecentesca. Da vedere: Palazzo Vitelli alla Cannoniera , eretto tra il XV e il XVI secolo, e la Pinacoteca Comunale, in cui sono conservate pregevoli opere di Raffaello, Luca Signorelli, Giovanni e Andrea della Robbia e Pomarancio, Palazzo Albizzini e Ex Essicatoi , in cui si trovano le opere di Alberto Burri, il più grande artista contemporaneo nato a Città di Castello.

Per l'occasione, sono stati messi a punto pacchetti vacanza che partono da 5 giorni (4 notti) fino a quelli per il weekend nel comprensorio dell'Alto Tevere presso strutture ricettive e agriturismi, dedicati a coloro che decideranno di trascorre le loro vacanze in Umbria in settembre.

Sarà inoltre possibile effettuare escursioni a cavallo, mini corsi di equitazione, trattamenti fitness e tanto altro ancora.

 

"A spasso per i boschi"

Bosco e sottobosco rappresentano una grande ricchezza per questa terra e per le sue tradizioni enogastronomiche, regalando con generosità da sempre prodotti di eccellenza come tartufi bianchi, funghi e marroni.

Il periodo autunnale è molto indicato per la raccolta di queste prelibatezze, sotto la sapiente ed esperta guida di cavatori locali.
Proprio ai prodotti del bosco l’Alta Valle del Tevere dedica ogni anno una serie di iniziative tematiche di grande successo, legate a questo speciale filo conduttore: Mostra del Tartufo e dei Prodotti del Bosco di Città di Castello, la Rassegna dei Prodotti Agroalimentari e del Tartufo di Citerna, la Mostra Mercato del Tartufo e della Patata di Pietralunga, la Sagra della Castagna di Preggio, la Festa d’Autunno di Monte S. Maria Tiberina, la Sagra della Castagna di Morra, la Festa del Bosco di Montone

L’iniziativa è valida per il periodo ottobre-novembre, in tale arco temporale, infatti, l’area dell’Alto Tevere è solita attivare una serie di iniziative tematiche legate al filo conduttore dei prodotti del bosco.
E' anche indicata per il mese di settembre, contestualmente allo svolgimento della manifestazione espositiva “Salone delle Attrezzature e dei Prodotti Tipici” all’interno della Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello, in cui trovano valorizzazione gli stessi prodotti tipici che costituiscono il filo conduttore del progetto (miele, tartufi, salumi, vini, oli ed altre specialità della gastronomia locale).

Ma anche una visita ai centri storici di questi splendidi borghi può regalare emozioni indimenticabili, ammirando i superbi monumenti e le testimonianze storiche del passato, che bene si sposano agli esempi di arte contemporanea noti in tutto il mondo del Maestro Burri, illustre figlio di questa terra.

Inoltre, addentrandosi nelle vie più interne, è ancora oggi possibile riscoprire il fascino di mestieri di antica tradizione nelle botteghe artigiane, come la tessitura della tela, la sartoria, la lavorazione del ferro e della ceramica, l’arte molitoria, l’editoria: testimonianze di questa cultura secolare sono conservate nel Museo delle Tradizioni Popolari, che custodisce gelosamente nel tempo la memoria storia delle genti dell’Alta Valle del Tevere.

Per quanti desiderano soffermarsi in quest’area, agriturismi e strutture ricettive immerse nel verde assicurano un soggiorno tranquillo, completato dalla calda ospitalità locale e dall'accuratezza del servizio. A tavola, in ogni momento è possibile assaporare le prelibatezze di questa terra generosa, a cominciare dalla trifola e dai funghi presenti in numerose gustosissime specie, fino all’olio di oliva dalle origini antiche databili all’epoca etrusca, alle castagne ed ai frutti di bosco, per finire con i pregiati vini DOC dei colli Altotiberini.

Umbriasì


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti