1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
13 Luglio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Conclusione II°edizione "si gioca a polo nel Lazio"

Una prestigiosa e interessante manifestazione sportiva, artistica e culturale per celebrare uno sport nobile ed originale: il Polo.

Questo e ben altro è stato l’evento “SI GIOCA A POLO NEL LAZIO”, svoltosi il 15 e 18 aprile scorsi, a Roma.
La manifestazione è stata ideata per sottolineare il valore socio-culturale dello Sport del Polo dando vita ad un’occasione importante di incontro e confronto tra istituzioni, cittadini e scolaresche del Lazio. Giunto alla sua seconda edizione, l’evento è stato organizzato e promosso dall’Associazione “VLADI POLO”, fondata da Vladlena Belolipskaia Guerrand Hermès, grande sportiva e prima donna di nazionalità russa a giocare a Polo.
Principale scopo dell’Associazione “VLADI POLO” è quello di trasmettere al grande pubblico, tutte quelle esperienze, sensazioni e attività che contraddistinguono questa disciplina.

Primo fra tutti gli scopi è far comprendere al grande pubblico e, non solo agli sportivi e agli appassionati del gioco del Polo, ma a chiunque vi si avvicini con curiosità, quanto questo Sport sia importante per creare occasioni di convivio all’aria aperta, a contatto con la natura dando vita, intorno alle competizioni sportive, ad eventi socio-culturali di scambio dialettico tra Arte, Cultura, Imprenditoria, Vita Familiare, Istituzioni civili e politiche per generare un esempio di “Life Style” di alta qualità psico-fisica ed emotiva per tutti coloro che vi prendono parte.

In quest’ottica si collocano i due eventi, di grande rilievo, che sono stati promossi, per questa prima parte dell’anno dall’Associazione “VLADI POLO”.
Si è partiti il 15 aprile scorso, dalla mattina, presso “La Ginevra Polo Club”, con il coinvolgimento di 200 ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Riano, che hanno assistito all’esibizione di giovani praticanti del gioco del Polo e, alla prima partita del Torneo “Hotel Baja Polo Cup”, vinta dalla squadra dell’ Hotel Baja.
La manifestazione è anche stata sostenuta dal sindaco di Riano Nicola Regano e dall’Assessore comunale alla cultura e sport, Giorgio Bocci. Nel pomeriggio, in Campidoglio, presso la Sala Protomoteca, si è svolto un evento socio-culturale con l’esposizione di opere di apprezzati artisti italiani, come Tiziana Befani e Eugenio Converso, durante il quale, da un tavolo di relatori, presieduto dalla Presidente Vladlena B.G. Hermès, è stato presentato il progetto “Si gioca a Polo nel Lazio” insieme ai vari Teams, partecipanti al Torneo.

L’ultimo appuntamento, tenutosi il 18 aprile u.s., è stato accolto da Istituzioni, Imprenditoria e jet set, insieme ad un pubblico costituito, per la maggior parte, da famiglie.
Tutti hanno potuto vivere insieme, un’indimenticabile giornata all’aperto che è iniziata con l’esibizione de “Gli argonauti”, 50 bravissimi e giovani atleti di ginnastica artistico-acrobatica dello IUSM.
L’evento è proseguito con il battesimo del Pony, seguito dalle esibizioni di due piccole e promettenti atlete di Polo: le dolci e brave bimbe, Vladi B. G. Hermès (figlia di Vladlena B. Guerrand Hermès, presidente di “VLADI POLO”) e Maria Victoria Zaytseva Isaia, di 4 e 6 anni d’età.
Si sono anche esibiti altri bambini atleti del Polo, testimoni importanti della crescita di questa disciplina sportiva anche tra le giovani generazioni. Tutti loro sono stati guidati, con alta perizia tecnica e competenza, dall’istruttrice del Fise Marcella Gauna.
Gli ospiti della kermesse hanno potuto degustare il vino del “Casale del Giglio” accompagnato da un ottimo buffet offerto dalla “Timantis catering & servizi”.

Dalle ore 13,30 si sono svolte le due suggestive ed impegnative gare per decretare la classifica finale del Torneo di Polo: prima si è disputata la semifinale tra le squadre “VLADI POLO TEAM” e “PELAGOS POLO TEAM” ed in seguito la finale tra le squadre “HOTEL BAJA POLO TEAM” e “LA GINEVRA POLO TEAM”. A vincere il torneo è stata la squadra “HOTEL BAJA POLO TEAM” cui è stato assegnato l’elegante trofeo realizzato dall’artista Eugenio Converso.

A consegnare il Trofeo ed i Premi ai vincitori ed ai partecipanti al Torneo sono stati autorevoli rappresentanti di Istituzioni politiche: l’On.le Andrea Simonelli, consigliere della Provincia di Roma ha consegnato il Trofeo “HOTEL BAJA POLO CUP”; l’On.le Domenico Naccari, consigliere del Comune di Roma, ha assegnato i Premi ai partecipanti il Torneo ed al titolare della squadra seconda classificata.

Al termine dell’evento, il presidente dell’Associazione “VLADI POLO” Vladlena Belolipskaia Guerrand Hermès ha dichiarato: “Sono lieta dell’esito di questa seconda edizione di “Si gioca a Polo nel Lazio”. Continueremo a lavorare sodo e con amore per divulgare il valore socio-culturale dello sport del Polo per farlo conoscere sempre più ai giovani ed alle famiglie perché giocare a Polo non sia solo per pochi, ma per un pubblico sempre più vasto che ama vivere in modo sano e consapevole a contatto con la natura e nel confronto continuo tra gli individui per una crescita emotiva e culturale di qualità”. C’è da mettere in rilievo che quest’anno la manifestazione ha ottenuto numerosi ed importanti patrocini: Ministero della Gioventù, Regione Lazio, Provincia di Roma, Comune di Roma, Comune di Riano.
L’iniziativa è anche stata sostenuta da altre importanti Istituzioni: nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto “Si gioca a Polo nel Lazio”, tenutasi in Campidoglio l’8 aprile scorso, sono intervenuti, tra i relatori, l’On.le Francesca Martini per il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Dott. Riccardo Viola, presidente Comitato Provinciale CONI di Roma, Dott. Maurizio Rosellini, manager della Fieracavalli di Verona, nonché consulente tecnico per il settore cavalli del Ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia e l’Avv. Alessandro Maria Levanti, vice presidente Alleanza Sportiva Italiana.

La III° Edizione “Si Gioca a Polo nel Lazio”, organizzata dall’Associazione “VLADI POLO”, si terrà dal 25 maggio al 2 giugno prossimi con l’istituzione, presso “Palazzo Valentini”, a Roma, di un evento socio-culturale in cui verranno esposte al pubblico alcune opere che celebrano il gioco del Polo, realizzate da affermati e promettenti artisti. La conferenza stampa sull’evento si terrà il prossimo 20 maggio, dalle ore 12 alle 14, nella Sala della Pace di “Palazzo Valentini”-Roma.

Vladi Polo
Ufficio Stampa


Il Network del Portale

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti