17 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Cavalli maltrattati, fenomeno in forte crescita

Doping, cavalli maltrattati o maltenuti, abbandono.
Sono vaghe e lontane le speranze per il vero benessere dei cavalli

Noi tutti consideriamo oramai il cavallo un animale di affezione, così come i cani e i gatti e parliamo di benessere, etologia, approccio naturale. Lo stato di fatto è però un altro: le pratiche di maltrattamento e di inciviltà ci sono sempre, anzi, sembrano in aumento. Forse perché c’è chi denuncia e richiede assistenza e intervento? Forse perché se ne parla e il fenomeno emerge?

 

L’AIDAA (Associazione Italiana per la difesa degli Animali e dell’Ambiente) ha recentemente fatto suonare un campanello di allarme intorno a questo problema.

 

In poco tempo sono giunte all’Associazione denuncie per circa 1.000 cavalli da lavoro maltrattati e 600cavalli randagi, 45 segnalazioni di cavalli maltrattati o maltenuti dentro i maneggi, 17 denunce per maltenuta di cavalli in pensioni e maneggi, 8 denunce contro circhi e cavalli usati per giochi su pubbliche piazze o nei parchi e 12 denunce per possibile doping di cavalli destinati all'attività ippica.

 

Questi numeri sorprendono? Eppure sono solo una piccola parte del fenomeno, quello emerso in casa AIDAA.
Figuriamoci quanti casi simili non denunciati ci potrebbero essere nel nostro paese?

 

A tutte queste richieste ha cercato di far fronte il tribunale degli animali di AIDAA che da novembre ha istituito l'apposita sezione dell'Avvocato degli Equini. Il maggior numero delle segnalazioni riguardanti le possibili violazioni e i maltrattamenti di cavalli (ma anche asini) da lavoro provengono dalle regione del Centro- Sud Italia, dall'Emilia e dalla Toscana invece le maggiori segnalazioni relative ai possibili maltrattamenti di cavalli che vivono in pessime condizioni nei maneggi.

 

AIDAA inoltre, lo scorso anno in diverse occasioni si è occupata anche delle condizioni di trasporto dei cavalli specialmente per quanto riguarda i cavalli destinati a manifestazioni sportive nelle isole e in particolare in Sardegna.

 

''Certo sono numeri esigui rispetto ai dati sul maltrattamento di cani e gatti – ci dice Lorenzo Croce presidente nazionale dell'associazione – peròmettono in evidenza alcuni fenomeni che rischiano di diventare importanti anche numericamente se non affrontati e risolti subito, come il fenomeno del randagismo equino che riguarda alcune centinaia di cavalli, e il fenomeno dell'abbandono a se stesso del cavallo in età avanzata, fenomeno che riguarda prevalentemente ex cavalli usati per attività agonistiche e sportive e cavalli da maneggio''.

Eleonora Origgi
Redazione Il Portale del Cavallo

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti