10 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Paralimpica: team italiano competitivo e vincente

Raggiunta la qualificazione individuale per le Paralimpiadi, adesso si punta alla squadra.

Nella giornata conclusiva del CPEDI 3* di Deuville, con l’avvincente freestyle, i nostri azzurri paralimpici non si smentiscono e dopo importanti piazzamenti, nei giorni precedenti, chiudono in bellezza questo primo appuntamento internazionale dell’anno.
 

Sara Morganti ha ottenuto il secondo e terzo posto, nel Grado 1 A, rispettivamente con Dollaro de Villanova (69,583%) e con Royal Delight (68,583%). Ottima anche la prova di Andrea Vigon che, con Priool, si è inserito immediatamente alle spalle della sua compagna di squadra, con un quarto posto e 66,833%.
 

Nel Grado 2, Antonella Cecilia ha difeso i colori italiani con un ottimo quarto posto, ottenuto in sella a Collor (68,667%). Francesca Salvade e Celin, binomio outsider, hanno firmato un nono posto, chiudendo la prova con 61,000%.

 

"I binomi italiani hanno dimostrato buone potenzialità migliorando nei tre giorni le loro performance – ha dichiarato Massimo Petaccia – responsabile del dipartimento equitazione paralimpica, insieme a Stefania Cerino –  a cominciare da venerdì, con ottimi piazzamenti in cima alle classifiche, proseguendo con sabato, quando l'inno italiano ha inorgoglito tutto il team, per poi chiudere l’ultimo giorno all’insegna della conferma, con i primi posti nelle due categorie”.

 

Incredibile la costanza di Sara Morganti che è riuscita, per tre giorni, ad inserire il suo nuovo cavallo, Royal Delight, ai massimi livelli, immediatamente alle spalle di Dollaro de Villanova, con il quale ha un binomio più che confermato. “Segno di un buon lavoro di preparazione e di una straordinaria capacità dell’amazzone”, commenta Petaccia, che prosegue commentando anche la prestazione di Antonella Cecilia: “il suo nuovo cavallo si  ben comportato. Antonella Cecilia, nei tre giorni, ha saputo migliorare il feeling con il suo compagno di gara, mettendo in mostra le sue alte potenzialità, con punteggi sempre più alti”.
 

Anche Andrea Vigon merita i complimenti federali, perché “ha lottato con l'agguerita concorrenza – racconta Petaccia – mettendo in campo tutta la sua preparazione e determinazione, conquistando il pubblico nella sua Kur, che gli  assegnato il quarto posto. In questa categoria – ha proseguito il responsabile del dipartimento – il team italiano ha conquistato il secondo, terzo e quarto posto in classifica, dimostrando una preparazione uniformata verso alti livelli di competitività”.
 

Buone le prove di Emanuele Burchianelli e Francesca Salvadè (quest’ultima alla prima uscita). “Hanno affrontato un’arena estremamente competitiva e di alto livello, trovandosi comunque a loro agio e pronti a competere per i  più elevati  obbiettivi. Tutti i nostri cavalieri conclude Petaccia – hanno acquisito la qualificazione individuale  FEI  per le paralimpiadi. Ora l'obiettivo si sposta sulla qualificazione dell’intera squadra”.
 

Il prossimo appuntamento è il CPEDI 3*, di Casorate Sempione.

 

Daniela Cursi
FISE – www.fise.it


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti