1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
21 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

BARTOLO MESSINA: le meraviglie dell’amicizia.

Un incantatore che entra nella mente e nel cuore dei cavalli

Nello spettacolo di Tarquinia è stata la libertà di Bartolo Messina, l’esibizione scoppiettante del fratello Luciano e del gruppo di giovani allievi del circolo Aragona Arabians, a dare vita alla serata dell’Horse Show.


Sul campo dimostrazioni talentuose come quella leggiadra di Roby di Meglio con il suo Gipsy Wanner Pibald pezzato bianco e nero, il volteggio acrobatico di Sasà Improta, quello di petit Thomas Giampieri, le energiche performances mozzafiato di Alessandro Conte e di Raffaele di Palma di ritorno da Apassionata, hanno regalato batticuori ed emozioni, trasmettendo al pubblico uno straordinario entusiasmo.


Tutte storie di amore e di amicizia che meritano una considerazione sul rapporto tra uomini e uomini e tra uomini e cavalli ed insegnano la differenza importante tra amare e possedere.


L’empatia, il contatto fisico, il gioco diventano i mezzi comunicativi di un’arts vivant fatta di intime relazioni. Un modo di essere insieme, dialogare, attraverso un legame di amicizia, di fiducia totale  e di rispetto profondo che danno fierezza e dignità a due creature profondamente diverse.
Un patto, uno sguardo e sorprendentemente le potenzialità fisiche e lo spirito indomito del cavallo diventano resa, ma quella che sembra una resa non lo è affatto, avviene nel profondo dell’animale. 

Umiltà, rispetto, ascolto, pazienza, armonia e la conoscenza che conduce alle profondità dell’animo per affrontare un lungo viaggio insieme, sono i principi che legano Bartolo ai suoi amici cavalli e che trasmette ai ragazzi del suo team.


Un uomo che interagisce con un particolare feeling, una passione sconfinata ed una sensibilità particolare con i propri cavalli, cosi' come gia' insegnava Kikkuli il grande addestratore del popolo dei Mitanni nel XIII secolo A.C.


Istinto e sensibilità straordinari, fuori dalla norma, guidano il maestro in una ricerca senza fine per comprendere i comportamenti, il carattere ed ascoltare le emozioni dei suoi splendidi animali nel rispetto della loro natura  e della loro psiche.


E così con un linguaggio di tipo gestuale e con lo scambio di energia ha rivisto i codici  del rapporto tra uomo e cavallo, attraverso un’interazione fatta di sottili segnali, che sono parte essenziale della vita di branco, del quale ne diventa parte e leader, per esibirsi come in un sogno con cavalli distesi, felici, sereni e docili.


Un’intesa, un codice di comunicazione che percepisce ogni segnale di un dialogo che vediamo realizzarsi negli spazi remoti fatti di comunicazione di pensieri e di un rapporto intimo ed emozionale instaurato fra Bartolo ed i suoi splendidi e variegati animali che liberamente scelgono di seguirlo.
Imparare  dolcemente a chiedere per ottenere, vivendo di voci che solo tra di loro riescono ad ascoltare, questo è quello che ha trasmesso l’artista agli spettatori ammirati con la magica immagine del suo branco di cavalli in libertà, chiudendo lo spettacolo di Tarquinia, magistralmente condotto dalla voce di Niko Belloni.


E come scriveva Giorgio Martinelli nel libro “Lo stallone cieco”: è consentito commuoversi.

Ambra Famiani


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti