1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
23 Febbraio 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Ippodromo La Maura: le corse di venerdì 17 Febbraio

Il convegno di corse milanese parte con una prova sui 1650 per cavalli di tre anni

Valentino al debutto ha tagliato per primo il traguardo ma è stato distanziato per un danneggiamento ad un rivale, qui cercherà di rifarsi con Andrea Guzzinati chiamato a interpretare il cavallo allenato da Mauro Baroncini.

Ritroviamo AG in veste di catch-driver anche in una delle prove tecnicamente più interessanti del pomeriggio, il Premio Nan’s Catch, dove il driver torinese sarà in sediolo a Uronometra: compito delicato, trattandosi di una cavalla bisbetica ma capace di fornire performance eccellenti (vedi la vittoria in 1.13.1 del 27 gennaio) quando esente da errori.

Ulissemar e Union Op staranno alla finestra, pronti ad approfittare di eventuali svarioni della favorita. Il Premio Gerard, handicap sulla distanza breve, offre una buona occasione a Tino Roc, che al rientro sulla pista, proprio in condizioni analoghe, ha saputo fornire una notevole performance che se ripetuta potrebbe consentirgli di ritrovare il successo.

Al primo nastro Tocqueville Fi e Redford Trgf sono forse gli avversari migliori, mentre tra i penalizzati Troppo Bella e Rouen As (quest’ultimo al rientro) tenteranno una non facile risalita. I gentleman saranno protagonisti nel Premio Meneib in sediolo ad anziani di cat. E: Toronto As dopo la prova di rientro potrebbe essere pronto per colpire, e l’ingaggio di Filippo Monti è certamente un segnale di fiducia da parte del team.

Plutone degli Dei avrà in sediolo Marco Castaldo che sulla pista corre sempre da protagonista, mentre Fabio Marchino dovrà vedersela nuovamente con Roller Roc, soggetto di mezzi ma tutt’altro che semplice da interpretare. Si chiude con una prova per cavalli di cat. G che offre una buona chance a Sherwood Bi, non troppo fortunato nei recenti ingaggi.

Corsa nr. 1 – Premio Casaque de Vrie – Metri 1.650
Valentino ha debuttato alla grande vincendo ma è stato poi tolto dall’ordine d’arrivo per un danneggiamento ad un rivale a metà gara ad un rivale, in ogni caso ha fatto vedere mezzi e parziali per cui sarà da battere per Vuelta Mas Rapida, di cui si dice bene ma che fino ad oggi è stata solo normale. Vodka Bay è svelta e regolare, Vortex è reduce da eccellente performance, Vulcano Op è un puledro in progresso di Edy Moni, trainer driver che a Milano è sempre competitivo.

Corsa nr. 2 – Premio Meneib – Cat. E Gentlemen – Metri 1.650
Dopo il rientro solo discreto Toronto As va atteso in progresso, è stato ingaggiato Filippo Monti per cui la fiducia è certa. Rinascita Ok ha vinto bene alla ricomparsa, è cavalla veloce e dotata di speed, piace. Plutone degli Dei dà sempre la sua linea e finalmente trova numero ideale, potrebbe anche provare a stare davanti. Senator Roc con la pole non va escluso, Roller Roc avrebbe i mezzi per far bene ma è soggetto alterno e non semplice.

Corsa nr. 3 – Premio Zorra Jet – Metri 1.650
Ulisse Spritz è reduce da successo da leader in due minuti e piroli, misura che se ripetuta dovrebbe valergli il successo. Urpiduss è svelto e sa seguire le andature, potrebbe agire nella scia del favorito e provarci in arrivo. Utopia rientra dopo lunga assenza ma quando Andrea Guzzinati ripresenta un Louisiana non è mai per caso. Unica di Casei ha poco schema, così come Ukraine Run. Uranio Cr non ne vuole proprio sapere di trottare.

Corsa nr. 4 – Premio Dagomba Jet – Metri 1.650
Viktoria di Pippo al debutto parte molto forte, spende per stare davanti e sbaglia senza ragione dopo 550 metri, qui abbassa il tiro e l’idea è che a percorso netto possa già vincere. Variago Selva aveva sgambato bene al debutto, poi corse così e così, l’otto sarà un problema ma resta uno dei papabili. Vanessa Sm potrebbe essere un’idea per una piazza, cosi’ come Victory Nord Fro se mettesse giudizio, lui mezzi ne ha ma al momento trotta al limite.

Corsa nr. 5 – Premio Gerard – Cat. D/F Nastri – Metri 1.650 / 1.670
Tino Roc non è dispiaciuto al rientro, non si è confermato la volta successiva con la piccola attenuante di aver dovuto girare di fuori, qui è atteso alla prova del nove, considerando rivali e sistemazione “deve” vincere per forza. Redford Trgf se gli si opponesse all’inizio potrebbe risultare avversario temibile. Ci sta bene anche Toqueville Fi, lesto e di parziale. Troppo Bella gira velocissima ma 20 metri da rendere sono tanti a questo start. Rouen As rientra dopo lunga assenza.

Corsa nr. 6 – Premio Nan’s Catch – Metri 1.650
Uronometra non è cavalla di tutti i giorni ma ha tanti mezzi e a fine gennaio ha volato per cui la condizione è super, facendo il netto dovrebbe risultare dura da battere per Ulissemar, sempre regolare e in grado di provarci da leader nella circostanza. Union Op è un buon passista che però dovrà farsela presumibilmente aria in faccia, Ubaldo Jet dopo tre successi a seguire cambia training, e la griffe di Baroncini è una garanzia, attenzione nonostante il salto di categoria. Ur del Ronco per chi gioca le trio.

Corsa nr. 7 – Premio Canland Hall – Cat. G – Metri 1.650
Si chiude con una G nella quale Sherwood Bi è ovviamente declassato e corre contro se stesso, tra l’altro il rivale maggiormente insidioso è il compagno di training Timo Serpillo, che probabilmente gli concederà strada per un’accoppiata baronciniana. Ti Amo Bigi in realtà quando fa il netto va forte, all’ultima ha rotto a 400 dal palo quando sembrava avere del buono da spendere. Risorgimento Ac e l’opportunista Sissy Muttley ambiscono ad un compenso marginale.

Ippodromo La Maura


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti

sondaggio