1 Luglio 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Ippodromo La Maura: tutte le corse di venerdì 10 Marzo 2017

Ugolinast è tra le protagoniste più attese nel Premio Ellymay.

Consueto appuntamento del venerdì a La Maura dove a reggere il cartellone è una prova sui 1650 metri per cavalli di 4 anni: ripetendosi sullo standard delle ultime uscite, Umaga Jet sarà un’avversaria tosta per tutti, ma reclama la massima attenzione anche Ugolinast, la cui carta recente dice poco ma che qui torna nel suo schema preferito e con un numero favorevole.

Uppupa Spritz resta su una convincente affermazione in 1.13.3 al termine di un deciso percorso d’avanguardia, se non farà “a botte” con Ugolinast al via può dire la sua anche in questa occasione, come anche Uriel, che l’ha seguita al traguardo lo scorso 26 febbraio finendo forte e come Usual Kronos, subito ripresentato dopo che martedì in mano al gentleman è apparso poco centrato.

Di medesima dotazione la prova per otto anziani di cat. A/B/C, tutti alla pari sulla distanza dei 2700 metri ma con avvio tra i nastri: Tale Inno (con Roberto Vecchione), Pepevita e Teddymar tra quelli della prima fila e Taylor Roc in seconda sono i protagonisti più attesi.

A resa di metri è invece la prova di chiusura, sulla distanza del miglio per cavalli di cat. D/F divisi su due nastri: Re Robintor e Revillon proveranno la risalita dal secondo nastro, allo start il “black-horse” è il rientrante Paper Caf.

Corsa nr. 1 – Premio Ajace As – Metri 1.650
Il pomeriggio inizia con una manche per i più giovani nella quale Vincente Rod dovrà confermare la bontà della recente performance, nella quale è piaciuto senza riserve finendo in piena spinta dopo scurvata finale esterna. Da battere per Veleno d’Amore, che dà sempre la sua linea, e Vicky Roc, che invece è alterna nel rendimento ma prendendola dritta potrebbe stupire, specie se riuscisse a sfondare. Vincitò Indal un altro che può dire la sua, Virginia Zack ha numero proibitivo che la condizionerà.

Corsa nr. 2 – Premio Evann C – Cat. F – Metri 1.650
Triade Ferm ha in mano una categoria, gli effettivi di Matteo Restelli sono tutti in ordine e per l’occasione è stato ingaggiato Roberto Vecchione, insomma ci sono tutte le atout per un percorso vincente. Phaeton Essebi parte forte e potrebbe provarci da leader, Monello Spin un piazzato di posizione plausibile, Serena e il rientrante Tornado Spritz non vanno del tutto esclusi, così come Roses Rob, che migliorerà dopo la ricomparsa.

Corsa nr. 3 – Premio Ellymay – Metri 1.650
Clou intrigante e ben riuscito nel quale la potente Umaga Jet, strepitosa l’ultima volta sulla pista, può vincere ancora anche se come spesso le accade dovrà farlo in costruzione, va detto che alza un filo il tiro. La miglior Ugolinast in realtà sarebbe l’obbligatoria favorita tecnica considerandone la carriera, ma le ultime hanno lasciato molti punti interrogativi. Uriel è reduce da prestazione valida con finish in piena spinta, Uppupa Spritz sa partire e le ultime due sono eccellenti, Usual Kronos martedì trottava poco, torna subito in pista, vedremo.

Corsa nr. 4 – Premio Dakota Bi – Cat. D Gentlemen – Metri 1.650
Saikala dopo il rientro farà un passo avanti, la sua carriera ne fa una favorita obbligatoria in D però le insidie e i dubbi sono molteplici. Tamboss sarà un rivale tosto, grintoso, capace di girare di fuori oltre che ben guidato. Psiche Roc parte forte ed è bene in corsa, come lo è Top Gun Ross che però ha posizione scomoda. Parinaz dovrà trovare una pariglia dalla quale piazzare la sua bordata, Timoz con l’otto e la guida del proprietario, trattandosi di cavallo difficile, pare di fronte a compito proibitivo.

Corsa nr. 5 – Premio Melissa Vl – Cat. Cat. A/B/C Nastri – Metri 2.700
Otto cavali alla pari per questa maratonina tra i nastri nella quale Tale Inno è indiziato di comando e potrebbe reggere il ruolo di favorito. In realtà Pepevita sta correndo sempre al massimo, gira veloce ed ha cambio di marcia importante, sicura primattrice e piazzata di ferro. Noble Nord Fro ha costruito la carriera su questi schemi, dopo il rientro dovrebbe essere giusto, massima attenzione.Taylor Roc è andato forte all’ultima, però i nastri non sono il suo habitat preferito e rischia di trovarsi alla retroguardia dopo l’assestamento delle posizioni. Teddymar al contrario è svelto e duttile.

Corsa nr. 6 – Premio Nieves Vl – Metri 1.650
Ulzana N’Greghi l’altro giorno è andata come un treno, sa partire forte e all’occorrenza anche costruire, la proviamo favorita. Uptown Kronos probabilmente è la più forte come mezzi globali ma il numero in corda in seconda fila potrebbe essere un problema non semplice da risolvere. Up Lady Cr deve progredire rispetto al recente passato, Ungaro d’Esi parte il giusto ma ha gamba per il contesto, Une de Rob è regolarissima ma in categoria al limite, Uccio va seguito sgambare, l’otto è proprio terrific.

Corsa nr. 7 – Premio Louvre – Cat. D/F Nastri – Metri 1.650/1.670
Re Robintor ha vinto bene la settimana scorsa, i nastri non dovrebbero essere un problema, costruire nemmeno, insomma sarà da battere per Revillon, super esperto di questi schemi essendo un fulmine tra i nastri e in possesso di 400 metri cattivi. Allo start salta all’occhio Paper Caf che però rientra e le ultime volte aveva palesato problemi meccanici. Ramaya Om se la prendesse dritta potrebbe stupire, Main Event non è fuori corsa anche se sente il peso degli anni, Titan Roc può essere una sorpresa plausibile. 

Ippodromo La Maura


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti