10 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il fieno d’avena può causare carie nei cavalli

È il risultato di uno studio condotto da una università australiana

Secondo uno studio condotto dalla University of Western Australia, i cavalli nutriti con fieno d'avena sono più propensi ad avere carie rispetto ai cavalli che mangiano foraggio di qualità o che vengono fatti pascolare. La Dottoressa Veterinaria Kirsten Jackson, specializzata nell'igiene dentale dei cavalli, ha studiato 500 esemplari.
 
Dei 500 cavalli presi in esame, il 60% soffriva di carie. Lo studio ha dimostrato come gli esemplari che vengono lasciati pascolare liberamente hanno meno della metà delle probabilità di avere carie rispetto ai cavalli nutriti con fieno d'avena. I motivi pare siano riconducibili all'alto livello di carboidrati solubili in acqua (zuccheri) presenti nel fieno.
 
Per confermare la propria tesi, la Dottoressa Jackson ha provveduto a cambiare la dieta dei cavalli che presentavano carie. Come risultato, gli animali hanno mostrato dei sensibili miglioramenti.

Horsetalk

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti